Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Moto2 Usa, Bagnaia: «Ho visto Marquez in difficoltà e ci ho provato»
© www.imagephotoagency.it

Moto2 Usa, Bagnaia: «Ho visto Marquez in difficoltà e ci ho provato»

Il piemontese dello Sky Racing Team VR46 è soddisfatto del risultato twitta

lunedì 23 aprile 2018

AUSTIN – Per per Pecco Bagnaia è stato un inizio di stagione da incorniciare. Due vittorie in tre gare e la vetta della classifica iridata in Moto2 per il rappresentante dello Sky Racing Team VR46. Non può che essere soddisfatto di questo magic moment il futuro ducatista: «Il weekend non era iniziato nel migliore dei modi. La caduta di venerdì è stata molto violenta e, nell’impatto con la moto, ho preso una gran botta alla parte sinistra del corpo. Non ero al 100%, ma non abbiamo mollato e abbiamo continuato a lavorare riuscendo a fare un ottimo step in qualifica».

VITTORIE «È la seconda vittoria in tre gare per me e il Team, il che significa che stiamo lavorando nella direzione giusta. Questo risultato, qui ad Austin, ha un valore diverso rispetto al Qatar. Ho sempre fatto fatica su questo tracciato, ho dovuto adattare il mio stile a questo layout e ho gestito la gara nel migliore dei modi. Sono partito bene, ma ho cercato di conservare margine per gli ultimi giri. Quando mi sono avvicinato a Marquez ho capito che aveva più difficoltà a spingere, ho aspettato qualche minuto e ci ho provato». Ha concluso il piemontese.

RISULTATI

CLASSIFICHE

 

Tags: SkyRacingTeamVR46bagnaiamarquez

Tutte le notizie di Moto2

Approfondimenti

Commenti