Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Moto2, dalla prossima stagione ci sarà anche l'Angel Nieto Team
© Getty Images
0

Moto2, dalla prossima stagione ci sarà anche l'Angel Nieto Team

Il progetto è portato avanti grazie a una partnership con KTM, che fornirà i telai. I piloti potrebbero essere Federico Fuligni e Xavi Cardelus

martedì 14 agosto 2018

TORINO - Moto3, MotoGp e dal 2019 anche Moto2. L'Angel Nieto Team, grazie a una partnership con KTM, sarà presente in tutte e tre le categorie del Motomondiale. Il marchio austriaco fornirà il telaio in una categoria in cui tutti i motori saranno Triumph. Rispetto ai piloti che potrebbero entrare a far parte della squadra, i nomi più quotati sono quello dell'italiano, Federico Fuligni e dello spagnolo, Xavi Cardelus.

PROGETTO AMBIZIOSO Come si legge nel comunicato stampa «il team spagnolo la prossima stagione gareggerà con un progetto ambizioso che va campionato dal Campionato di velocità spagnolo al Campionato del Mondo Moto2, disegnando così una scala di formazione per i piloti dalla base del motociclismo (la squadra è già attiva in Moto3 e in MotoGp, ndr) fino alla MotoGp». Il team manager, Jorge Martinéz Aspar, è contento dell'accordo con la KTM. «Dopo questo primo anno di collaborazione, in cui abbiamo vinto un Gran Premio, siamo stati sul podio e in diverse occasioni siamo stati vicini ad andarci, raddoppiamo lo sforzo e cerchiamo di competere con loro anche in Moto2. Il nostro obiettivo è quello di far diventare la scommessa vincente in tutte le categorie, per diventare una delle squadra di riferimento».

CLASSIFICA

ORDINE D'ARRIVO

 

 

 

Angel Nieto Team

Commenti

Potrebbero interessarti