Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Moto3 Losail, libere: quanta Italia dietro Loi!

Moto3 Losail, libere: quanta Italia dietro Loi!

Il belga della Honda centra il primo posto con un giro perfetto nel finale. Dietro di lui, lo spagnolo Mir e tre azzurri: Bulega, Fenati e Bagnaiatwitta

giovedì 17 marzo 2016

di Federico Porrozzi

Con un “colpo di coda” nel finale, il belga (ma di origini italiane) Livio Loi ha conquistato il primo posto della prima giornata di libere Moto3 in Qatar.
Il portacolori dell’RW Racing GP BV Team ha fermato il cronometro sul 2’05”832, portando la sua Honda davanti alla KTM dello spagnolo Joan Mir per tre decimi di secondo.

BENVENUTO - Grande Italia in questa prima giornata. Dopo essersi rivelato tra i protagonisti della prima sessione, il debuttante Nicolò Bulega si è piazzato terzo con la KTM dello Sky Racing Team VR46: 16enne, emiliano di Montecchio e figlio d’arte di Davide, Bulega ha regolato il più esperto compagno di squadra Romano Fenati e Francesco Bagnaia, portacolori Mahindra dell’Aspar Mahindra Team Moto3. 
Da segnalare che dal secondo al quinto classificato c’è solo un decimo di distacco…

Buona anche la prova del bergamasco Andrea Locatelli (KTM), settimo, mentre il protagonista degli ultimi test, Niccolò Antonelli, è nono a cinque decimi dalla vetta.

Tags: Moto3losailQatarloibulegafenatisky team

Tutte le notizie di Moto3

Approfondimenti

Commenti