Moto

Moto3, Fenati: «È stata una grande vittoria, ora testa ad Aragòn»
© LaPresse

Moto3, Fenati: «È stata una grande vittoria, ora testa ad Aragòn»

Il pilota marchigiano è felice del successo di domenica a Misano: «È un buon risultato per il campionato, ma bisogna rimanere concentrati»twitta

martedì 12 settembre 2017

ROMA - Ha vinto il Gp di San Marino con 28 secondi di scarto su Joan Mir, il leader del mondiale arrivato secondo a Misano. Per Romano Fenati la vittoria di domenica ha un gusto speciale: è la nona in carriera in Moto3, che lo ha portato a eguagliare il record del compianto Luis Salom. Purtroppo, nonostante il dominio in gara, Fenati ha recuperato poco su Mir e il distacco dal leader è rimasto abbondante: 61 punti tra lo spagnolo e il pilota della Marinelli Rivacold Snipers.

CONCENTRAZIONE Fenati però, pensa a godersi la vittoria e magari a centrarne un’altra per ridurre ancora il gap. «Vincere qui a Misano, nel Gp di casa, è stata un’emozione fantastica sia per me che per il team. Ho trovato un grande feeling con la moto sin dall’inizio ma è stato difficile gestire il vantaggio, perché le condizioni meteo sono cambiate più volte, prima pioveva, poi ha smesso e infine ha ricominciato circuito, la gara sembrava non finire mai - ha spiegato - Sono contento, è un buon risultato per il campionato e nel prossimo Gp, ad Aragòn, cercheremo di fare ancora bene, ma dobbiamo rimanere concentrati».

Tutto sul motomondiale

Classifica piloti

Tags: Moto3misanofenati

Tutte le notizie di Moto3

Approfondimenti

Commenti