Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sbk Suzuki, Lowes: «Voglio partire subito bene»

L'inglese affiancherà Laverty e si candida a un ruolo di protagonistatwitta

giovedì 2 gennaio 2014

ROMA - «Voglio solo continuare a migliorare, ovviamente ho bisogno di imparare molto, il prossimo anno sarò ancora più forte, ma penso che già da questa stagione andrò forte facendo del mio meglio». Parola di Alex Lowes, il nuovo acquisto del team Voltcom Crescent Suzuki, che andrà ad affiancare il vicecampione del Mondo Eugene Laverty in Superbike.
Il 23enne inglese aveva già provato a Jerez durante una sessione di test, ma con i contratti in essere non aveva potuto ufficializzare il suo passaggio dalla Honda alla Suzuki.

OPPORTUNITA' - «Per me è incredibile. Arrivo al team Suzuki dopo una grande annata, è un’opportunità fantastica e non vedo l’ora di iniziare nel modo giusto. Ho fatto alcune prove per conoscere il team e la moto e voglio ringraziare Honda per avermelo permesso, in modo da inserirmi prima nel mondo Superbike. Cercherò di imparare il più possibile da Eugene», ha detto Lowes, che attende il 23 febbraio per debuttare a Phillip Island per la prima gara della stagione.

Tutte le notizie di Superbike

Approfondimenti

Commenti