Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sbk, confermato il team Honda con Camier e Kiyonari
© Getty Images
0

Sbk, confermato il team Honda con Camier e Kiyonari

La casa giapponese mancava dal 2002 con una squadra ufficiale 

domenica 16 dicembre 2018

ROMA - Arriva la conferma di un ritorno epocale: la Honda Racing sarà di nuovo in Superbike con una coppia di moto ufficiali in griglia. La casa giapponese mancava dal campionato delle derivate di serie con un suo team ufficiale dal 2002, quando il titolo andò a Colin Edwards. Ad EICMA, HRC ha annunciato la collaborazione con Althea e Moriwaki, che porterà il costruttore giapponese ad avere due Fireblade ufficiali sulla griglia di partenza del prossimo anno.

CAMIER E KIYONARI IN SELLA - Leon Camier e Ryuichi Kiyonari saranno i piloti incaricati di portare la CBR1000RR SP2 ai massimi livelli, Honda è a caccia della vittoria, che manca dal 2016, e del titolo, l’ultimo vinto nel 2007. Il passato di HRC serve come riferimento e la Fireblade potrebbe diventare una grande rivale della Kawasaki ZX-10RR e della Ducati Panigale V4 R.

Moto, tutte le news

honda Sbk

Commenti