Motori

Due Ruote
James Bond mette all’asta la sua Aston Martin

James Bond mette all’asta la sua Aston Martin

Andrà al miglior offerente la DB10 guidata da Daniel Craig in “Spectre”: la quotazione è di 1,3 milioni di euro e il ricavato andrà in beneficenza  twitta

martedì 26 gennaio 2016

di Federico Porrozzi

La data è di quelle da ricordare... per chi avrà tanti soldi da spendere. Il 18 febbraio, infatti, presso la casa d’aste londinese Christie’s, uno dei pezzi più ambiti della collezione “James Bond Spectre – the auction” sarà l’esclusiva Aston Martin DB10 guidata dall’attore Daniel Craig nell’ultimo episodio della saga.

PER UNA BUONA CAUSA - La presenza all’evento è solo su invito ma il pubblico potrà partecipare comunque rilanciando via internet o al telefono. La vettura è una delle dieci realizzate (a mano) appositamente per questo film, ha all’interno una placchetta celebrativa con tanto di autografo dell’attore e sarà presentata a 1,3 milioni di euro. Il ricavato andrà in beneficenza, diviso tra varie associazioni tra cui Medici Senza Frontiere. Questo esemplare è quello esposto alla Royal Albert Hall in occasione della “prima” del film ed è una delle due show car costruite per fare bella mostra negli eventi ufficiali. 

Tags: 007james bondSpectreASTON MARTINDaniel Craigdb10

Tutte le notizie di Cinemotori

Approfondimenti

Commenti