Due Ruote

Motori
Moto Guzzi Open House 2016, il grande raduno di Mandello del Lario

Moto Guzzi Open House 2016, il grande raduno di Mandello del Lario

Sono attesti almeno 10.000 motociclisti per celebrare il 95esimo compleanno dell'Aquila, dal 9 all'11 settembretwitta

giovedì 11 agosto 2016

di A.V.

ROMA – Ritorna l’appuntamento con Moto Guzzi Open House. Il programma per il 95esimo anniversario del marchio lariano è sia una celebrazione, sia l’avvio di un percorso che porterà al centenario di Moto Guzzi. Sarà un grande weekend di festa a Mandello del Lario – da venerdì 9 a domenica 11 settembre - che regalerà agli oltre 10.000 motociclisti attesi e alle loro famiglie un programma imperdibile. L’evento 2016 avrà come star assoluta la nuova Moto Guzzi MGX-21, la moto più spettacolare mai prodotta a Mandello, protagonista – proprio in questi giorni – al 76° Sturgis Motorcycle Rally, il più importante raduno mondiale in corso di svolgimento nel South Dakota, USA.

Nel weekend di Mandello sarà al lavoro la troupe di Lord of The Bikes, che immortalerà immagini per la prossima edizione del talent TV dedicato alla customizzazione in onda su SKY che, nella stagione 2016, ha visto Moto Guzzi protagonista in una sfida tra i migliori preparatori italiani. Inoltre, è stato appositamente pensato, per tutti coloro che vogliono vivere da protagonista il Moto Guzzi Open House, uno speciale kit, acquistabile online che contiene tutto il necessario per godersi la tre giorni lariana in completo stile Guzzi. LaOpen House Moto Guzzi 2016 inizierà venerdì 9 settembre alle 15:00, con l’apertura del Museo e dello Shop.

Sabato 10 il programma entrerà nel vivo: a partire dalle 9:30 sarà possibile visitare le linee di produzione, l’assemblaggio motori e la storica Galleria del Vento. L’esposizione della gamma Moto Guzzi sarà il prologo alla prova su strada (iscrizioni in loco) della sportiva Griso, dell’avventurosa Stelvio, delle poliedriche Moto Guzzi V7II (Stone, Racer Special e la novità Stornello), della possente California 1400 Touring SE, della sontuosa Eldorado, dell’aggressiva Audace, e delle ultime nate: le Moto Guzzi V9 nelle versioni Bobber e Roamer. Il programma andrà avanti a pieno regime fino al pomeriggio di domenica 11 settembre quando, con gli ultimi ingressi allo stabilimento fissati alle 17:30, sarà il tempo dei saluti e i Guzzisti riprenderanno la via di casa.

Infine, The Clan, la comunità ufficiale Moto Guzzi che riserva ai suoi membri vantaggi esclusivi. In occasione del Moto Guzzi Open House 2016, in uno spazio appositamente dedicato ad accogliere i possessori di una moto made in Mandello, verrà offerto l’ingresso nella community e il privilegio di accedere a benefit quali turni di prova dedicati, visite personalizzate a Museo e stabilimento e la possibilità di usufruire (previa prenotazione online) di un check-up gratuito per la propria moto, proprio nelle officine di Mandello.

Tags: moto guzziMoto Guzzi Open House

Tutte le notizie di Due ruote

Approfondimenti

Commenti