Due Ruote

Motori
Norton lancia la “nuova” Atlas
0

Norton lancia la “nuova” Atlas

La Casa inglese ha pubblicato il bozzetto della sua nuova scrambler che porta il nome di un modello famoso degli anni Sessanta

martedì 10 luglio 2018

Il nome Atlas deriva da uno dei modelli più famosi di Norton, prodotta tra il 1962 e il 1968 con un motore bicilindrico da 750 cc, e battezzata con il nome un missile impiegato anche dalla NASA in quell'epoca, perché era la moto più prestazionale prodotta dalla Casa inglese al momento. La potenza dichiarata era di 52 CV a 6.500 giri/min, capaci di spingere la Norton a oltre 190 km/hLa nuova Atlas, invece, avrà un motore bicilindrico da 650 cc, che probabilmente disporrà di alcune compotenti del V4 da 1.200cc e dovrebbe essere realizzata in tre versioni di cavalleria, a partire da 70 CV.

LINEE ESSENZIALI - Le immagini denotano un design dalle linee semplici ed essenziali, con telaio tubolare in acciaio, parafanghi alti, cerchi a raggi e gomme tassellate, impianto frenante con doppio disco sull’anteriore, forcella a steli rovesciati, griglia parafaro, puntale paramotore e terminale di scarico a tromboncino. Il look del serbatoio richiama la “vecchia” Atlas.

MOTO PER MOLTI - Norton ha dichiarato che la Atlas costerà intorno alle 10.000 sterline, ovvero circa 11.300 euro al cambio attuale. L’obiettivo dichiarato dal CEO di Norton Stuart Garner è di creare una moto che possa essere d’appeal ad una vasta fascia di utenti. La nuova Atlas verrà presentata il prossimo autunno al NEC Motorcycle Live, in programma dal 17 al 25 novembre a Birmingham e arriverà in commercio nel 2019.

norton atlas

Commenti

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti