Due Ruote

Motori
Lapo Elkann "sale" sulla Ducati Scrambler

Lapo Elkann "sale" sulla Ducati Scrambler

La Casa italiana e l’azienda del rampollo degli Agnelli hanno firmato un contratto triennale. Obiettivo? Lanciare prodotti che vedono protagonista la moto di successo in stile Anni Settantatwitta

giovedì 5 novembre 2015

di Federico Porrozzi

E’ previsto per dicembre, a Miami in occasione della fiera Art Basel di arte moderna e contemporanea, il debutto del progetto tutto italiano firmato da Ducati e Italia Independent di Lapo Elkann. Le due realtà hanno siglato un accordo triennale che prevede lo sviluppo di prodotti realizzati sull’asse Torino e declinabili nei rispettivi settori. 

UN ANNO DI CONTATTI - Sarà Scrambler l’oggetto della collaborazione mondiale tra i due Marchi che, per l’occasione, hanno creato un logo pronto a rappresentare entrambe le anime del Made in Italy. “Abbiamo iniziato a parlarne un anno fa e subito ci è parso chiaro che Scrambler potesse essere il brand da cui partire per sviluppare una serie di progetti comuni” ha dichiarato Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati Motor Holding. 

PARLA LAPO - "Sono felice di quest'unione nata nel segno dell’eccellenza, stilistica e tecnologica, tra due aziende che hanno in comune tanti valori, un forte rispetto della tradizione e la voglia di guardare al futuro” ha commentato Lapo Elkann, Co-Fondatore e Presidente di Italia Independent.

Tags: ducatiscramblerLapo ElkannItalia Independent

Tutte le notizie di Accessori

Approfondimenti

Commenti