Motori

Due Ruote

Elettrico BMW: C evolution alla Polizia

twitta

mercoledì 29 aprile 2015

BMW Motorrad Italia ha consegnato alla Polizia Locale di Cagliari, alla presenza del sindaco di Cagliari Massimo Zedda, del capo di gabinetto industria regione Sardegna Massimo Cugusi, dell'assessore ai Trasporti Mauro Coni, del Presidente della Commissione Trasporti Guido Portoghese, del Comandante della Polizia Municipale Mario Delogu, 15 scooter BMW C evolution. Il veicolo realizzato sulla base di un normale C evolution “civile” è equipaggiato nella speciale versione Autorità, sviluppata specificatamente per le esigenze delle forze dell’ordine, per assolvere al suo ruolo di pattuglia e di servizio pubblico.

“Siamo particolarmente orgogliosi di poter dotare la polizia locale di Cagliari con 15 nuovi BMW C evolution -  – ha dichiarato Stefano Ronzoni, Direttore di BMW Motorrad Italia - fornire i nostri mezzi ai motociclisti delle forze dell’ordine è una tradizione consolidata per BMW Motorrad. Sin dal 2001 le forze dell’ordine Italiane, sia locali che nazionali, utilizzano con successo i modelli BMW R 850 RT, F 650 GS, R 1150 RT e R 1200 RT, BMW F 700 GS a cui si aggiungono ora anche gli scooter elettrici C evolution.”

BMW Motorrad si occupa di veicoli destinati alle autorità dal 1928. Dal 1970, più di 135.000 motocicli BMW sono stati venduti ad autorità e istituzioni di oltre 150 Paesi. Tale cifra sottolinea chiaramente l’affidabilità e la versatilità dei veicoli BMW Motorrad.

Il maxi scooter elettrico BMW C evolution definisce nuovi standard tecnologici e si caratterizza per la sua grande versatilità. La sua dotazione tecnologica include anche un display TFT a colori che mette a disposizione del pilota numerose informazioni. L’elevata autonomia, garantita dalla batteria ad alto voltaggio e alta capacità di 8kWh, permette di percorrere fino a 100 km grazie all’ampia capacità di accumulo. Un’altra caratteristica importante è la velocità del tempo di ricarica, meno di tre ore a batteria completamente scarica. Il sistema di ricarica della batteria è molto facile da utilizzare, basta collegare lo scooter ad una presa di corrente comune o ad una stazione di ricarica. Con le sue 4 diverse modalità di guida, il C evolution si adatta alle più diverse necessità e stili di guida richiesti dal guidatore. C evolution può contare anche sulle prestazioni di un motore sincrono permanente raffreddato a liquido con cinghia dentata per la trasmissione secondaria, potenza nominale di 11 kW (15 CV) e potenza di picco che si eleva fino a 35 kW ( 47,5 cv). Il C evolution raggiunge una velocità massima di 120 km/h (limitata elettronicamente).  

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti