Due Ruote

Motori
Energica si quota in Borsa e lancia Eva e Ego

Energica si quota in Borsa e lancia Eva e Ego

La sportiva Ego e la naked Eva sono pronte per essere commercializzate. L’azienda modenese entrerà in Borsa a fine dicembre. Nel 2016 punta a vendere 238 mototwitta

martedì 15 dicembre 2015

di Federico Porrozzi

Con il nome di CRP è stata una delle prime aziende a credere fortemente alla mobilità sostenibile. Protagonista in passato del campionato del mondo e del campionato europeo per moto elettriche, Energica è ora pronta a sbarcare sul mercato con due modelli: la supersportiva Ego e la streetfighter Eva, presentata in veste definitiva (e in due colorazioni) al recente salone EICMA di Milano. 

AUMENTO DI CAPITALE - Per avere un’ulteriore “spinta” commerciale, l’azienda modenese punta a quotarsi in Borsa entro il 18 dicembre: contestualmente è previsto un aumento di capitale tra gli 8 e i 12 milioni di euro, utili per coprire il fabbisogno finanziario delle prossime tre stagioni. Importanti dal punto di vista industriale. 

3 MODELLI IN 3 ANNI - Per il 2016, Energica prevede di vendere 238 moto e l’anno successivo 651, con un ricavo di 17,6 milioni di euro. “Abbiamo venduto le pre-serie dopo un solo mese dalla data di omologazione – spiega Livia Cevolini, CEO di Energica – in tre anni diventeremo leader del nostro mercato. E’ una sfida dura, lo sappiamo ma ora i potenziali clienti sono pronti a recepire i nostri prodotti”.  
L’azienda guarda già oltre Ego e Eva: nel 2018, infatti, è previsto il lancio di un terzo modello mentre nel 2019 ne arriveranno altri due.

Tags: energicaevaegoBorsa

Tutte le notizie di Green

Approfondimenti

Commenti