Motori

Due Ruote

Mash: 2.000 euro per sentirsi Steve McQueen

twitta

giovedì 3 aprile 2014

Sul mercato italiano, a dire la verità, una proposta del genere ancora mancava e ad approfittarne è stata la Six Days, che insieme all'importatore francese SIMA, le proporrà anche nel nostro Paese. La Casa si chiama Mash e in Francia vende da oltre un anno: la gamma è caratterizzata mezzi dedicati ai giovani e ai neofiti, dalle linee classiche che ricordano le moto di successo degli anni Sessanta e Settanta, equipaggiati da motori monocilindrici 125 e 250 cc a quattro tempi raffreddati ad aria. Sono pronti a conquistare i 20enni che hanno voglia di avvicinarsi al mondo delle due ruote oppure a chi ha deciso di abbandonare lo scooter o la macchina per sentirsi un po' Steve McQueen, con il vento in faccia e un bell'oggetto tra le mani. Già, perché queste Mash vantano un'estetica molto curata e ricercata, uno stile accattivante e, soprattutto dei prezzi da non sottovalutare. Tra le 125 in gamma, a saltare molto all'occhio sono state la classic Seventy Five versione Orange (2.390,00 euro), la fuoristradistica Scrambler (2.590,00 euro) e la Cafe Racer (2,690,00) mentre l'unica 250 disponibile è la Two Fifty, mix classic-scrambler da 3.490,00 euro, 23 Cv di potenza e capace di percorrere fino a 40 km con un litro di benzina. Viste per la prima volta in occasione del Motor Bike Expo di Verona, hanno suscitato non poca curiosità da parte degli appassionati e, in particolare, dall'utenza femminile. 

Tutte le notizie di Novita

Approfondimenti

Commenti