Due Ruote

Motori
Victory Combustion: muscolosa di famiglia

Victory Combustion: muscolosa di famiglia

Realizzata da Zach Ness, nipote del mitico Arlen Ness, la Combustion vuole diventare la muscle bike americana per eccellenzatwitta

mercoledì 30 dicembre 2015

di Federico Porrozzi

Per ora si tratta di un (bel) concept realizzato dal nipote del mitico customizzatore Arlen Ness ma a breve potrebbe entrare in produzione.

PRESENTATA A NEW YORK - Stiamo parlando della Combustion realizzata da Zach Ness e presentata dalla Victory al recente New York International Motorcycle Show. Equipaggiata con il potente motore bicilindrico da 1200 cc raffreddato a liquido e dotato di 4 valvole per cilindro, la Combustion è piuttosto aggressiva anche nelle linee: cupolino sportivo, carena semi-opaca e forme ridotte all’osso, per evidenziare lo stile essenziale e possente di questa muscle bike di nuova concezione. 

AGGRESSIVA E POTENTE - La posizione di guida dovrebbe essere piuttosto eretta (in linea con le “muscolose” dei tempi moderni) grazie ad un manubrio ampio e dritto e alle pedane non troppo avanzate mentre la ciclistica vanta una forcella tradizionale e un doppio ammortizzatore sul posteriore. A caratterizzare le linee, anche una rifinita sella monoposto, un lungo codone a fare da parafango, i cerchi a raggi e il bel disegno del bicilindrico a V (con particolari in nero) nella zona centrale.  

Tags: victorycombustionzach ness

Tutte le notizie di Novita

Approfondimenti

Commenti