Due Ruote

Motori
Motor Bike Expo: Ducati, la Scrambler è d'autore

Motor Bike Expo: Ducati, la Scrambler è d'autore

La Casa di Borgo Panigale è arrivata a Verona con tre “creazioni” di importanti customizer. Tutte su base Sixty2  twitta

sabato 23 gennaio 2016

di Federico Porrozzi

Anche Ducati, con le sue ultime novità, strizza l’occhio allo stile retrò e a quello delle “muscle bike”. Non è un caso se due dei suoi modelli più importanti, svelati all’EICMA dello scorso anno, fanno parte proprio di questi segmenti.

La Casa di Borgo Panigale è a Verona con l’estrema e lussuosa XDiavel con tutta la gamma Scrambler (il grande successo commerciale del 2015, che ha fatto segnare numeri di vendite record): oltre alla versione con motore da 800 cc, il modello ispirato alla famosa moto da enduro degli Anni Sessanta sarà esposto anche in quella da 400 cc, la Sixty2 dedicata ai giovani. Tre le “special” ufficiali realizzate su base Scrambler presenti a Verona: la racer Peace Sixty2 di Mr Martini, la bobber Revolution Sixty2 delle Officine Mermaid e la Scrambler Artika (ispirata alla Pantah Ice degli anni Settanta) di Dario Lopez Studio.

 

Tags: ducatiMotor bike expo

Tutte le notizie di Saloni

Approfondimenti

Commenti