Due Ruote

Motori
Motor Bike Expo: Kawasaki, custom d’autore

Motor Bike Expo: Kawasaki, custom d’autore

Allo stand della “verdona”, due special realizzate da Mr. Martini e da Angel Lussiana  twitta

domenica 24 gennaio 2016

di Federico Porrozzi

La nuova versione della supersportiva Ninja ZX-10R (campione del mondo Superbike), l’inedito scooter J125, numerosi modelli rinnovati nelle grafiche e la moto più potente mai prodotta, ovvero la Ninha H2R con motore sovralimentato da 310cv. 

Ma il Motor Bike Expo, per la Kawasaki, è soprattutto “special”. Allo stand, infatti, oltre alle ultime novità di mercato, la Casa di Akashi ha tolto il velo a due creazioni di tutto rispetto: la Vulcan “70” di Mr Martini (su base Vulcan S) con forti richiami allo stile vintage anni ’70 della serie Mach e la sovralimentata H2LD di Angel Lussiana (su base Ninja H2) dalle linee avveniristiche. 

La prima è caratterizzata da una sella doppia e da tanti particolari personalizzati come fianchetti, codone, kit pedane e leve anteriori, manubrio, faro anteriore e posteriore, indicatori di direzione, verniciatura e scarico Zard. Con la H2LD, invece, Angel Lussiana ha voluto portare all’estremo il concetto di prestazione su base Ninja H2. E’ il primo esercizio stilistico al mondo realizzato sulla moto sovralimentata. Qui c’è poco del passato, perché tutto è proiettato nel futuro: dai fanali a prisma riflettenti alle forme di serbatoio e sella che si integrano in un elemento comune.

Tags: kawasakiMotor bike expo

Tutte le notizie di Saloni

Approfondimenti

Commenti