Due Ruote

Motori
EICMA 2015: Moto Guzzi, riecco la Stornello

EICMA 2015: Moto Guzzi, riecco la Stornello

E’ stata una delle novità della Casa di Mandello al Salone di Milano. La grafica di questa V7 II è dedicata al modello degli anni Sessantatwitta

giovedì 26 novembre 2015

dal nostro inviato Federico Porrozzi

Lo stile scrambler retrò è sempre più di successo tra i motociclisti di oggi e per questo motivo, oltre alla V9, Moto Guzzi ha presentato al Salone di Milano una speciale versione della V7 II.

RETRO’ - Si chiama “Stornello” e per gli appassionati di vecchia data non è un nome nuovo. Questa scrambler riprende, nel nome e nelle fattezze, il modello costruito tra il 1960 e il 1974 dalla stessa Moto Guzzi.

PIU’ CURATA - Di base, rispetto alla serie precedente, questa V7 II ha il telaio realizzato con saldature più curate, le pedane ribassate, il nuovo cambio a 6 marce ma anche una frizione più morbida e l’arrivo dell’ABS e del controllo di trazione di serie.

COMPONENTI DEDICATI - Questa versione in particolare è caratterizzata dallo scarico Arrow alto (in stile fuoristradistico), i cerchi a raggi con gomme leggermente tassellate, la sella lunga e anche molti particolari in alluminio come parafanghi, kit pedane, copri-iniettoni e tabelle portanumero ai lati. 
Personalizzati anche il telaio, in rosso, e il serbatoio bianco con fascia rossa. Proprio come la Stornello “vecchia maniera”…

Tags: moto guzziv7 IIstornelloeicma

Tutte le notizie di Eicma

Approfondimenti

Commenti