Due Ruote

Motori
Motodays, Tucano Urbano lancia il parcheggio pieghevole 

Motodays, Tucano Urbano lancia il parcheggio pieghevole 

Ispirati ai quattro elementi i nuovi capi di abbigliamento per motociclisti e scooteristi. E c’è anche il telo pieghevole che, se fosse reale, trasformerebbe un posto auto quattro posti… mototwitta

martedì 8 marzo 2016

di Federico Porrozzi

Allo stand allestito alla Fiera di Roma in occasione di Motodays, Tucano Urbano ha voluto puntare sull’ironia, lanciando un nuovo prodotto di TUPI, ovvero Tucano Urbano Prodotti Improbabili. Novità di questa linea “virtuale” (ovviamente non commercializzata) è Easy Parking, ovvero un pratico telo pieghevole che, srotolandosi, trasformerebbe un posto auto in quattro pratici posti moto o scooter. Una risposta divertente all’annosa questione del parcheggio per due ruote, sempre poco considerato soprattutto in una grande città come Roma.

Ma oltre all’ironia, Tucano Urbano è arrivata a Roma lanciando la nuova collezione primavera-estate dedicata a motociclisti e scooteristi. E’ stata “suddivisa” nei quattro elementi, ognuno dei quali nasconde un prodotto utile per gli spostamenti a due ruote.

COME IL VENTO – Per “aria” arrivano tre nuovi modelli di giacca traforata,  dal classico taglio corto, equipaggiate di protezioni CE in D3O™ su gomiti e spalle, oltre che di una tasca per inserire il paraschiena: la nerissima Straforo da uomo, in pelle traforata, con trapuntino interno staccabile, per uomo e donna la Marlon (in tessuto tecnico con inserti in rete) e la Selvaggio, dove la rete è integrata in una sportiva struttura in pelle. Entrambe le giacche sono fornite di un interno staccabile windbreaker e showerproof per offrire una buona resistenza agli acquazzoni. 
Nella nuova collezione torna anche uno dei grandi classici di Tucano Urbano, ovvero la Tucanji: disponibile in blu scuro e grigio scuro, è una field jacket 100 per cento impermeabile, dotata di membrana traspirante, che al contempo assicura grande ventilazione anche grazie al sistema di aerazione posizionato sia sulla schiena sia sulla cerniera centrale.
Per chi ama viaggiare con la testa “per aria", questa primavera Tucano Urbano lancia il nuovo modello di casco demi jet El’Mettin, con calotta in policarbonato e doppia visiera: una trasparente lunga, l’altra più corta parasole. Quattro i colori in cui sarà disponibile: due opachi, grigio antracite e biking red e anche due lucidi verde acqua e bianco ghiaccio. 

ANTIPIOGGIA – Per “Acqua” (anche se sarebbe più indicato dire “contro l’acqua”) arriva un tris di set antiacqua giacca e pantalone: Diluvio Rex, dedicato a chi fa un uso della moto “turistico” ed estremo è certificato come DPI (Dispositivo di Protezione Individuale) di 1° categoria seconda la normativa CE EN 343:2008, garantisce traspirabilità, impermeabilità è visibilità. Stessa marcatura CE per Diluvio Plus, ideale per chi fa un uso abituale e frequente di moto o scooter. Diluvio Easy, invece, è adatto ad un utilizzo occasionale ma senza compromessi sull’impermeabilità. 

I COLORI DELLA TERRA – Major brown, major green, toffee, chocholate brown, greige: i colori materici della terra caratterizzano le giacche corte in stile Cafe Racer come la Pol, in cotone canvas cerato, e i guanti in pelle Gig e New Shorty. 

ACCENDIAMO LA PASSIONE – A caratterizzare la nuova collezione è il colore del fuoco, che Tucano Urbano propone nella tonalità biking red. Oltre alla Pol, il rosso infiamma anche le giacche leggere antivento Febo e Demetra, i guanti in pelle con dorso elasticizzato Adamo ed Eva Guant e la calotta del casco El’Mettin. 

 

Tags: Motodaystucano urbano

Tutte le notizie di Motodays

Approfondimenti

Commenti