Motori

Due Ruote

Moto del Mese: Honda Forza 125

twitta

mercoledì 29 aprile 2015

Presentandolo al Salone auto di Parigi dello scorso ottobre invece che alla rassegna moto e scooter di Colonia di fine settembre, Honda ha fatto capire a tutti qual è l’obiettivo del lancio sul mercato del nuovo Forza 125. 

PROGETTATO PER L’AUTOMOBILISTA - La scelta della location non è stata casuale, dato che il potenziale cliente della Casa giapponese per questo modello leggero (159 kg il peso con il pieno di benzina), maneggevole e adatto al traffico cittadino è proprio chi guida un’auto. Un vero maxiscooter ma con motore da 125cc, ideale per chi possiede solo patente B ma che non punta a guidare semplicemente un motorino. Il Forza, poi, nasce come vero scooter da 125cc e non come un fratello piccolo di modelli più grandi ed è un mix tra le qualità del due ruote da “viaggio” e la sportività di un mezzo “cittadino”. 

PARLA CHI L'HA PENSATO - "L'obiettivo del team di progetto per il Forza 125 era creare lo scooter da 125 cc definitivo, il migliore sotto tutti i punti di vista – ha rivelato Mr. T.Suda, Large Project Leader di Forza 125 - il nuovo modello offre sia eccellenti prestazioni sulle strade a scorrimento veloce, per trasferimenti facili e divertenti, che un'accelerazione da leader della categoria per i rapidi spostamenti in città. Il Forza ha uno stile elegante e raffinato ma allo stesso tempo una forte attenzione alla praticità e al comfort." 

LUCI FULL-LED E COMPUTER DIGITALE - I gruppi ottici sono full-LED (tranne gli indicatori di direzione) mentre strumentazione è completa di due elementi circolari analogici contagiri/tachimetro e di trip computer digitale ad illuminazione negativa completa di tutte le informazioni utili in fase di viaggio: velocità, orologio, livello benzina, consumi e temperatura del liquido di raffreddamento.

DUE CASCHI SOTTO SELLA E PRESA 12 VOLT - L'ergonomia è stata studiata nei minimi particolari offre un comfort notevole sia al pilota che al passeggero, anche grazie ad una sella piuttosto bassa (780mm), alla protezione aerodinamica assicurata dal parabrezza regolabile in altezza con la mano e senza bisogno di utilizzare gli attrezzi ma soprattutto grazie allo spazio sottosella da maxi-scooter capace di contenere ben 48 litri di capacità, utili per stipare borse e zainetti oppure due caschi integrali insieme. Nel vano portaoggetti anteriore sinistro c’è una presa a 12V per ricaricare lo smartphone, 

 

43,5 KM CON UN LITRO E POTENZA AL TOP - Il Forza 125 è dotato di un generatore ACG con avviamento silenzioso e funzione Start&Stop. Il nuovo motore eSP (enhanced Smart Power) da 125 cc raffreddato a liquido ha una distribuzione monoalbero a 4 valvole progettata per offrire la massima spinta a tutti i regimi e può contare su una potenza di 15 cv, al top del segmento. Notevoli per un 125 sia l’accelerazione da fermo sia la ripresa in corsa. I consumi? Honda dichiara 43,5 km con un litro nel ciclo medio che, con 11,5 litri di benzina a disposizione nel serbatoio, si traducono in oltre 500 km di autonomia con un pieno.

RUOTE GRANDI E ABS DI SERIE - Il telaio in acciaio è stato progettato con geometrie di interasse e sterzo che aiutano maneggevolezza e stabilità. Le sospensioni prevedono steli da 33 mm per la forcella telescopica e due ammortizzatori per il posteriore. Sulle belle ruote in lega leggera a sei razze sdoppiate (da 15" davanti e da 14" dietro) è stato montato un impianto frenante completo di dischi di grande diametro e ABS a due canali di serie.

TRE COLORI E GARANZIA DELLA CASA - Tre i colori disponibili per il mercato italiano: bianco opaco e blu (il più accattivante, a nostro avviso), bianco opaco e nero e grigio scuro opaco. Il prezzo? 4.590 euro franco concessionario con 4 anni di garanzia “Honda4you”. Garanzia vera della Casa alata, ci tengono a sottolineare dalla filiale italiana, non un’assicurazione a pagamento.

GLI ACCESSORI - Nella lista degli optional dedicati al Forza 125 ci sono alcuni prodotti in grado di aumentare la capacità di carico come il portapacchi posteriore con bauletto in tinta da 35 litri e la borsa interna per lo stesso bauletto.  Per l’inverno, non mancano il kit manopole riscaldabili e la copertura utile per il parcheggio esterno. C’è anche una serie di elementi decorativi in tinta mentre per quanto riguarda la sicurezza, ecco il kit allarme e il lucchetto antifurto a U.

 

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti