Due Ruote

Motori
In moto con barba e baffi: gentiluomini per la ricerca

In moto con barba e baffi: gentiluomini per la ricerca

Lo scorso week-end, oltre 30.000 motociclisti “d’altri tempi” si sono riuniti in 79 Paesi del mondo per un’iniziativa benefica. L’Italia è arrivata seconda per partecipazionetwitta

giovedì 1 ottobre 2015

di Federico Porrozzi

La quarta edizione di The Distinguished Gentleman’s Ride è stata un successo.

410 CITTA’ IN 79 PAESI - Il raduno per motociclisti, vestiti da gentiluomini e in sella a moto d’epoca, scrambler o cafe racer, ha visto la partecipazione record di 36.678 riders che hanno invaso le strade di 410 città in 79 Paesi del mondo. 

2.000.000 DI DOLLARI PER LA RICERCA - Grazie anche al supporto di Triumph Motorcycles, The Distinguished Gentleman’s Ride è riuscita a raccogliere 2.190.445 dollari per aiutare la ricerca contro il cancro alla prostata (è ancora possibile donare su www.gentlemansride.com)

L’ITALIA E’ SOLIDALE - L’Italia si è aggiudicata un posto sul podio tra i Paesi con più partecipazione. Dopo il terzo posto dell’anno scorso, quest’anno il nostro paese ha superato l’Australia (Paese organizzatore), arrivando dietro solo agli USA. Con le sue 28 ride dalla Lombardia alla Sicilia, ha totalizzato 3.080 gentlemen partecipanti. 

Tags: distinguished gentlemen ridedgr

Tutte le notizie di Special

Approfondimenti

Commenti