Motori

Due Ruote
Citroen al Tour con Jumper e Jumpy

Citroen al Tour con Jumper e Jumpy

Prosegue anche al Tour de France la partnership tra la Casa francese e il team Tinkoff Saxotwitta

mercoledì 8 luglio 2015

ROMA - Il 4 luglio è iniziato il 102° Tour de France e Citroen, anche in qualità di padrona di casa, non poteva mancare all'appuntamento con uno dei tre maggiori trofei europei del ciclismo. Dopo il Giro d'Italia, prosegue infatti la partnership tra la Casa del Double Chevron e il team Tinkoff Saxo: il brand francese fornisce alla squadra di Alberto Contador 24 veicoli, principalmente Citroën C5 Tourer ma anche due Citroën Jumper e due Citroën Jumpy per spostamenti, trasferte, trasporto di bici e pezzi di ricambi. 

In parallelo all’attività di “Official Automotive Supplier “ della Tinkoff-Saxo, Citroën Italia ha scelto Ivan Basso come testimonial per la promozione dei modelli Citroën. Il campione Italiano, vincitore di due edizioni del Giro d’Italia, è, infatti, il protagonista della campagna pubblicitaria dedicata ai veicoli commerciali Citroën: forza, costanza e performance del campione sono a sostegno dell’affidabilità e delle prestazioni che da sempre connotano la gamma dei veicoli commerciali Citroën. 

Stefano Feltrin, CEO di Tinkoff-Saxo, ha così commentato la parntership: “Siamo felici di annoverare Citroën tra i partner e i fornitori di prestigio di Tinkoff-Saxo. Volevamo veicoli in grado di soddisfare i nostri altissimi standard perché non sono solo mezzi di trasporto. Le ammiraglie utilizzate in gara sono il quartier generale operativo del team. Devono essere confortevoli, funzionali, versatili e potenti. Devono fornire l’ambiente perfetto in cui direttori sportivi, meccanici e staff possano lavorare in modo efficace e ottimale, considerando l’altissima tensione delle gare ciclistiche professionali ai massimi livelli. Devono anche poter trasportare in totale sicurezza le attrezzature, i ricambi e le biciclette high-tech che servono in un giorno di gara. Citroën C5 Tourer è perfetta per tutto questo.” 

Tags: Citroen JumpercitroenCitroen JumpyTour de France

Tutte le notizie di Furgoni

Approfondimenti

Commenti