Motori

Due Ruote
Ferrari 488 Challenge, è pronta per correre in tutto il mondo

Ferrari 488 Challenge, è pronta per correre in tutto il mondo

E' la più potente vettura nella storia del Challenge grazie ai 670 CV del V8 da 3,9 litri derivato dal motore della 488 GTBtwitta

lunedì 5 dicembre 2016

(TORINO) - La nupva 488 Challenge è stata svelata questo weekend a Daytona, nel corso delle Finali Mondiali Ferrari. E' il nuovo modello che gareggerà nelle serie internazionali del Ferrari Challenge dedicate ai clienti. La 488 Challenge è il sesto modello protagonista del monomarca del Cavallino Rampante, campionato che nel 2017 celebrerà i 25 anni e che si è dimostrato la palestra ideale per quei piloti che intendono intraprendere una carriera nei campionati internazionali GT e prototipi

TURBO - La 488 Challenge, la prima equipaggiata con un propulsore turbo a scendere in pista nel monomarca Ferrari, è la più potente vettura nella storia del Challenge grazie ai 670 CV del V8 da 3,9 litri derivato dal motore della 488 GTB, vincitore dell’International Engine of the Year Award nel 2016. Tra i miglioramenti realizzati si conta una riduzione del peso complessivo della powertrain: il motore vanta infatti un peso inferiore di 19,7 kg, mentre 8,5 kg sono stati risparmiati alleggerendo l’impianto di scarico

TELAIO - Grazie all’intenso sviluppo a livello motoristico, aerodinamico e telaistico, la 488 Challenge raggiunge nuovi ed elevati livelli di performance, abbassando di un secondo il tempo sul giro sulla pista di Fiorano della precedente 458 Challenge Evo, fermando il cronometro sul nuovo record di 1’15”5. Le modifiche più evidenti nella 488 Challenge rispetto alla vettura di serie, infine, riguardano l’aerodinamica.

AERODINAMICA - E’ stato così rielaborato il layout del radiatore anteriore, invertendo l’inclinazione, ora rivolta verso la sezione posteriore, mentre il paraurti è stato completamente riprogettato, con uno splitter più pronunciato e flick per aumentare la deportanza anteriore e bilanciare così il carico posteriore, con un miglioramento del 7% in termini di efficienza rispetto alla 458 Challenge Evo.

Tags: ferrariFerrari 488 GTB

Tutte le notizie di Gare

Approfondimenti

Commenti