Motori

Due Ruote
Dakar, tripletta Peugeot nella seconda tappa

Dakar, tripletta Peugeot nella seconda tappa

Cyril Despres precede i compagni di squadra Peterhansel e Loeb prendendosi stage e testa della classifica generaletwitta

domenica 7 gennaio 2018

 Francesco Colla

ROMA – C’è subito un cambio della guardia al vertice nella classifica della 40esima Dakar. Dopo la vittoria nella prova inaugurale di Nasser Al Attiyah su Toyota, Cyril Despres guida la riscossa Peugeot nel secondo round.

Il plurivincitore nella categoria moto, sulla 3008 Dkr Maxi numero 308, ha preceduto i compagni di squadra Stephane Peterhansel e Sebastien Loeb nei 267 km di prova speciale con partenza e ritorno da Pisco, in Perù. Despres è stato il più abile nel districarsi tra le dune di Ica, avendo la meglio sul vincitore della scorsa edizione per soli 48 secondi. 

Quarta la Toyota Hilux del sudafricano De Villiers a precedere la Mini di Orlando Terranova e la Peugeot di Carlos Sainz, che paga un ritardo di 13’ sul compagno di squadra Despres. In ritardo Nasser Al Attiyah: da segnalare che il suo navigatore, Mathieu Baume, è stato colto da un malore dopo soli 15 km l’inizio della speciale. Una prova che ha messo a dura prova parecchi concorrenti: la Dakar dello statunitense Bryce Menzies è già finita. Il pilota Mini ha cappottato la sua Buggy all’inizio della prova, danneggiandola irrimediabilmente. Sia lui che il copilota stanno fortunatamente bene. 

Domani, lunedì 8, la terza tappa da Pisco a San Juan de Marcona, 296 km di prova speciale seguiti da 208 km di trasferimento.  

Tags: dakarPeugeotRally

Tutte le notizie di Gare

Approfondimenti

Commenti