Motori

Due Ruote

Kia Niro, presentato il SUV ibrido, arriva entro il 2016

Kia triplicherà la propria famiglia green entro il 2020: un tassello importante sarà il primo "HUV" della Casa, svelato a Chicago e in arrivo entro la fine dell'anno. twitta

venerdì 12 febbraio 2016

 Francesco Colla

ROMA - Come annunciato a fine dello scorso anno ecco Kia Niro, primo SUV (anzi HUV) ibrido della Casa sud-coreana. Lo guideremo entro la fine del 2016 e, da quanto annunciato durante l'unveiling avvenuto al Salone di Chicago, sarà un modello innovativo, sia per il marchio che per il mercato in generale. Il nuovo modello è infatti stato sviluppato ex-novo su una "eco-piattaforma" progettata appositamente e che fungerà da base per altre vetture green del marchio: l'obiettivo di Kia è, entro il 2020, di triplicare la propria offerta nel segmento a basse emissioni. 

20 KM CON 1 LITRO - E a quanto pare la Niro sarà parecchio rispettosa dell'ambiente: il powertrain abbina il benzina 1.6 GDI da 105 cavalli a un propulsore elettrico da 43 cv montato nella catena di trasmissione e alimentato da un pacco batterie ai polimeri di litio da 1,56 kWh di capacità. Secondo la Casa Niro consumerà 4,7 litri per 100 km nel ciclo misto a fronte di emissioni inferiori a 90 grammi al km. 

KIA SORENTO, LA NOSTRA PROVA SU STRADA

TECNOLOGIA - Ampio spazio alla tecnologia anche sul fronte sicurezza e assistenza alla guida: Niro sarà equipaggiato con Blind Spot Detection, Rear Cross Traffic Alert, Lane Change Assist che riporta l'auto in carreggiata in caso di sbandamento involontario, cruise control adattivo e frenata automatica d'emergenza. La connessione di bordo è invece affidata al nuovo UVO3 (condiviso con l'ultima generazione di Sportage) compatibile con Android e Apple e che offre wi-fi, 8 giga di memoria per file musicali, navigatore etc da gestire tramite un touchscreen da 7 pollici. 

KIA TELLURIDE, IL MAXI-SUV VOTATO AL WELLNESS

Tags: Kia NiroKia

Tutte le notizie di Green

Approfondimenti

Commenti