Motori

Due Ruote
Citroen C3, la crossover è anche a Gpl

Citroen C3, la crossover è anche a Gpl

La "social crossover" sbarca sul mercato delle alimentazioni a gas con prezzi a partire da 15.750 euro twitta

mercoledì 22 marzo 2017

ROMA  - Ha debuttato in Italia al Motor Show in qualità di finalista del premio Auto dell’Anno 2017 (poi vinto dalla Peugeot 3008), Citroen C3 è la nuova crossover giovane e “social” disponibile con la ConnectedCam e capace di vendere 13 mila esemplari in Italia dal lancio sul mercato. 

Per “battere il ferro” Citroen amplia la gamma C3 entrando nel mercato dell'alimentazione Gpl, che in Italia vale il 10% del segmento B a cui appartiene il modello. C3 Gpl deriva direttamente dalla versione benzina PureTech 82, da cui differisce meccanicamente principalmente per l'adozione della testata motore progettata ad hoc e di sedi valvole rinforzate e, ovviamente, per la presenza del bocchettone di rifornimento a fianco di quello della benzina.

Al prezzo attuale del Gpl fare un pieno al serbatoio da 33,6 litri costa circa 20 euro e se si dovesse rimanere senza gas in assenza di stazioni si procede automaticamente a benzina. Citroen C3 Gpl è offerta in due allestimenti, l’entry level Feel a 15.750 euro e il top di gamma Shine a 17.000 euro).

 

Tags: Citroen C3citroen

Tutte le notizie di Green

Approfondimenti

Commenti