Motori

Due Ruote
Fischella: «A Le Mans sarà grande sfida tra Ferrari e Ford»

Fischella: «A Le Mans sarà grande sfida tra Ferrari e Ford»

Intervista a Giancarlo Fisichella, ex pilota di F1 e due volte vincitore della 24 Ore di Le Mans, pronto a una nuova sfida con Ferrari.  twitta

sabato 10 ottobre 2015

 Francesco Colla

ROMA - Nonostante i 42 anni suonati Giancarlo Fischella sembra sempre un ragazzino. Una cariera lunghissima, con 14 stagioni in Formula 1 e un presente con le Ferrari GT tra corse negli USA e la 24 Ore di Le Mans non lo hanno fiaccato, anzi. Lo abbiamo incontrato all'inaugurazione della seconda edizione di Supercar, salone delle auto sportive in corso alla Fiera di Roma (9-11 ottobre). Fisico, da buon romano, non poteva mancare e se gli si chiede quale tra le tante supercar esposte porterebbe in pista non ha dubbi, una Ferrari. Ci concede qualche minuto durante il suo tour tra un padiglione e l'altro, che da buon testimonial non può sottrarsi all'affetto dei suoi numerosi fan. Parliamo di sport. Sguardo rassegnato, Formula 1 vero? No, Giancarlo, tranquillo. Le tue vittorie (tre) e i tuoi podi nel Circus ce li ricordiamo bene, sei stato uno degli ultimi italiani a regalarci delle emozioni. Guardiamo al presente. 


La tua stagione si è appena conclusa, com'è andata?
E' appena finito il campionato Tudor negli USA, siamo arrivati terzi in classifica generale. E' andata bene, anche se l'ultima gara, la 10 Ore di Atalanta è stata rovinata dalla pioggia e sospesa con due ore di anticipo. A causa di pit stop forzati siamo finiti quinti, anche se avremmo potuto fare meglio: comunque ci siamo giocati il titolo per tutta la stagione. 

Che differenze ci sono tra correre negli USA e in Europa?
Le macchine sono le stesse, GT2, con le stesse gomme. Cambiano un po' le regole: nel Tudor vengono fatto gare di 2 ore e 45 minuti fino alla 24 Ore di Daytona, nel WEC si fanno gare da 6 Ore fino alla 24 Ore di Le Mans.


Cosa si prova a correre a Le Mans?
Le Mans è un'esperienza unica, indimenticabile. L'ho vinta nel 2012 e nel 2014, purtroppo quest'anno avremmo potuto fare il tris, ma un problema al cambio non ci ha concesso di arrivare oltre al terzo posto. 

Ford GT debutto in pista per l'avversaria della Ferrari 488


L'anno prossimo ci sarà nuovamente la grande sfida Ferrari contro Ford. Maranello mette in campo la nuova 488, gli americani l'inedita GT. Cosa ti aspetti?
Sarà una grande sfida. Ma non solo con la Ford, anche con Porsche e Corvette. Ho provato la nuova macchina, non posso dire nulla, ma sicuramente è uno step successivo, ancora migliore della precedente. L'anno prossimo stesso programma: Tudor e 24 Ore di Le Mans. 

Tags: Supercar RomaFisichella

Tutte le notizie di Interviste

Approfondimenti

Commenti