Motori

Due Ruote
Le Olimpiadi di Rio sono targate Nissan

Le Olimpiadi di Rio sono targate Nissan

La Casa giapponese, che è sponsor della manifestazione, fornirà 4.200 veicoli per gli spostamenti di altleti, membri delle delegazioni e ospititwitta

martedì 12 luglio 2016

ROMA - La flotta di veicoli che sarà impiegata durante i Giochi Olimpici e Paraolimpici di Rio 2016 è stata consegnata ieri al Comitato Organizzatore Locale da Nissan che fornirà circa 4.200 veicoli di vari modelli per soddisfare le molte esigenze di mobilità durante i Giochi. La cerimonia ufficiale di consegna si è svolta nel Sambodromo di Rio de Janeiro, uno dei posti più conosciuti della città e il luogo in cui si svolgeranno le competizioni di tiro con l’arco. Alla cerimonia erano presenti Francois Dossa, Presidente di Nissan Brasile, e Sidney Levy, Direttore Generale del Comitato Organizzatore di Rio 2016. 
 
A rappresentare gli atleti brasiliani è stata invitata la regina brasiliana del basket ed ex giocatrice Hortencia Marcari, che è anche istruttrice del Team Nissan. Tra le vetture ci saranno più di 200 crossover Nissan Kicks, ma la flotta comprende le Nissan March, Versa, Sentra, Altima e il veicolo commerciale di medie dimensioni Frontier. I vari modelli saranno impiegati per trasportare migliaia di atleti, membri delle delegazioni e ospiti, per il supporto ad attività operative ed anche ad alcune competizioni. La flotta sarà guidata da volontari selezionati dal Comitato Organizzativo. 

Tags: NISSANOlimpiadi Rio 2016

Tutte le notizie di Mondo motori

Approfondimenti

Commenti