Motori

Due Ruote

Renault Kwid, il mini SUV da 5 mila euro per l'Asia

Solo 3,68 metri di lunghezza per divincolarsi nelle metropoli asiatiche. Arriverà anche in Europa? Le immagini.twitta

giovedì 21 maggio 2015

 Francesco Colla

La crossover-mania ha contagiato tutto il mondo e Renault parte all'attacco dell'Asia con Kwid, SUV ultra-compatto ed economico che promette comunque design, qualità e tecnologia. Solo 3,68 metri di lunghezza e 1,58 metri di larghezza per sfidare il traffico delle metropoli, interni contemporanei realizzati da Renault Design India, connessione garantita dal sistema multimediale e di navigazione Media-Nav con touch screen 7 pollici e un prezzo d'attacco inferiore ai 5 mila euro. Con KWID, la Casa francese propone un veicolo globale, prima auto dell’alleanza Renault-Nissan a utilizzare la piattaforma CMF-A. 

«CMF-A ci apre nuovi orizzonti in termini di soddisfazione - ha dichirato Arnaud Deboeuf – Direttore RNBV & Direzione Delegata alla Presidenza Alleanza - e anche di superamento delle fortissime aspettative dei consumatori mondiali (..), in particolare di coloro che acquistano per la prima volta un’automobile. (…) Tali consumatori influenti non vogliono un’automobile inizialmente progettata per i mercati già maturi, e poi passata di moda. Essi aspirano – com’è loro diritto – ad un’automobile moderna, solida ed elegante, ad un prezzo che rappresenta una piccola rivoluzione per un veicolo così generoso». Per ora il marchio smentisce un'eventuale commercializzazione europea, ma mai dire mai. 

Tags: RenaultRenault Kwid

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti