Motori

Due Ruote
Chevrolet: ecco il condizionatore per smartphone

Chevrolet: ecco il condizionatore per smartphone

La Casa automobilistica combatte il surriscaldamento del cellulare in auto con uno scomparto refrigeratotwitta

lunedì 6 luglio 2015

di Federico Porrozzi

Di lui sappiamo quasi tutto, perché è diventato un “compagno fidato e quasi insostituibile” delle nostre giornate. Stiamo parlando dello smartphone, di cui conosciamo i tanti pregi e anche qualche difetto. Tra questi ultimi, la tendenza al surriscaldamento che può creare problemi alla batteria e alla velocità di elaborazione dati.

Proprio questo spiacevole aspetto è stato notato dagli ingegneri Chevrolet durante alcuni test di ricarica wireless smartphone svolti su vari modelli a quattro ruote presenti in gamma. Per cercare di contrastare il problema, è stato sviluppato il sistema Active Phone Cooling che, installato a breve sulla Volt e sulla Cruze, consentirà di raffreddare lo smartphone. Come? Attraverso una presa d’aria (collegata direttamente all’aria condizionata e al sistema di ventilazione della vettura) che indirizza il “fresco” nello scomparto dedicato proprio al nostro dispositivo mobile preferito.

Un’idea piuttosto semplice, che però è in grado di risolvere uno dei problemi legati all’utilizzo dello smartphone in auto. 

Tags: Chevroletsmartphone

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti