Motori

Due Ruote
Abarth 695 Assetto Corse Record, esordio al Mugello

Abarth 695 Assetto Corse Record, esordio al Mugello

Lorenzo Facchinetti e Luigi Moccia, delle riviste Auto e Autosprint, portano l’Abarth 695 Assetto Corse Record al debutto nel Campionato Italiano Turismo Endurancetwitta

venerdì 16 ottobre 2015

Debutto in pista l’Abarth 695 Assetto Corse Record in occasione dell’ultimo appuntamento del Campionato Italiano Turismo Endurance, che si disputa questo fine settimana sul circuito del Mugello. Una partecipazione che assume un grande significato, anche storico: il 20 ottobre del 1965 Karl Abarth ottenne a Monza i record di accelerazione sul quarto di miglio e sui 500 metri alla guida di una vettura classe E.

“PENNE” DA PISTA - Oggi, a 50 anni dal mito, Abarth celebra quei successi con una nuovissima edizione speciale: l’Abarth 695 Assetto Corse Record, che sarà portata in gara da un equipaggio formato da due giornalisti-piloti: Lorenzo Facchinetti e Luigi Moccia delle riviste Auto e Autosprint, testata media partner del campionato.

VETTURA SPECIALE - Alla continua ricerca di miglioramento delle prestazioni, i tecnici della Squadra Corse hanno portato in pista al Mugello una nuova versione della 695 Assetto Corse, una vettura con un inedito sviluppo aerodinamico,  basato sulla versione stradale della 695 Biposto, proprio a testimoniare come in Abarth  sia stretto il legame tra le vetture da competizione e quelle stradali.

NUOVA CONFIGURAZIONE - La 695 Assetto Corse Record riprende gran parte delle soluzioni aerodinamiche della 695 Biposto Record recentemente presentata al Salone di Francoforte e che sarà venduta in soli 133 esemplari, come il numero di record battuti da Abarth nella sua storia.
L’inedita configurazione permette una migliore fluidodinamica del vano motore, grazie alle più ampie prese d’aria sul frontale e al nuovo profilo inferiore, oltre che migliorare l’equilibrio dinamico alle alte velocità.

143 KM/H DI MEDIA - Sull’impegnativo circuito toscano, dove quest’anno si è disputata una manche del Trofeo Abarth Selenia Europa e Italia, la nuova vettura dello Scorpione ha subito dimostrato il suo valore, girando sul tracciato reso viscido dalla pioggia del mattino, alla media di 143 km orari.

Il programma del weekend prosegue con le due gare: domani (sabato) alle ore 17,20 si disputa la prima manche, domenica alle 16,05 la seconda.

Tags: abarthAutoAutosprintMugello

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti