Motori

Due Ruote
Smart For Two Cabrio: la libertà ha un prezzo

Smart For Two Cabrio: la libertà ha un prezzo

La nuova open air viene proposta a partire da 17.640 euro con il cambio automatico doppia frizionetwitta

giovedì 21 gennaio 2016

La libertà non ha prezzo? Non è esattamente vero, ma se la libertà è viaggiare in città come si fosse in vacanza ci può anche stare di stabilire un prezzo congruo. Prendete la Smart ForTwo cabrio, acquistata da 200mila clienti dal lancio: è proposta a partire da 17.640 euro per la versione da 71 Cv con cambio a doppia frizione twinamic, e in consegna dal prossimo marzo, la più piccola delle auto scoperte - è lunga solo 2,69 metri - ripropone, con tanti aggiornamenti e tante novità, tutti i punti forti del modello che era stato lanciato nel 1999, e permette indubbiamente un diverso (e più rilassato) rapporto con i problemi del muoversi e del parcheggiare nelle aree urbane. Con in più, evidentemente, i vantaggi del tetto apribile che permettono di vivere la città come in vacanza, non appena un raggio di sole permette di muoversi en plen air.

            «La nuova ForTwo Cabrio - ha sottolineato sempre Annette Winkler n.1 di Daimler per Smart, - incarna appieno il valore su cui si basa il nostro marchio: la gioia di vivere in città. Funzionalità, forte impatto emotivo e innovazione sono le tre principali caratteristiche di tutte le Smart, interpretate in modo diverso da ciascuno dei nostri modelli. E nella nuova ForTwo Cabrio la massima importanza è data al valore emozionale. E' la versione più improntata al lifestyle della nostra nuova generazione, una vera e propria icona tra le icone».

            Oltre alla capote in tela, che si estende fin verso la parte superiore del cofano bagagli, la nuova Cabrio differisce dalla normale ForTwo per il montante centrale più stretto e per la cellula di sicurezza “tridion” che ha un andamento più progressivo, una soluzione che conferisce a questa versione un design ancora più sportivo essendo maggiormente slanciato in avanti. La capote in tessuto si apre elettricamente in soli dodici secondi con la grande novità che questa operazione può essere eseguita con la vettura in movimento anche alla massima velocità. L'apertura può essere eseguita anche dall'esterno usando il telecomando dell'auto da una distanza ravvicinata. ForTwo Cabrio può essere anche aperta completamente, rimuovendo (a mano) le barre laterali del tetto. Si staccano facilmente e trovano posto in un alloggiamento all'interno del portellone.

            Con una superficie di 1,8 metri quadri la capote 'tritop' in tessuto, è più grande rispetto al modello precedente di circa il 4%. Il rivestimento esterno è composto da un tessuto poliacrilico particolarmente resistente alla luce, mentre il lato interno è un misto di poliestere e cotone. Tra il rivestimento esterno e quello interno si trova uno strato in caucciù. La capote ha uno spessore complessivo di 20 mm. Il lunotto è termico e realizzato in vetro, così da permettere l'uso dell'auto senza problemi anche nella cattiva stagione.

            Totale anche l'attenzione alla sicurezza, con rinforzi in punti strategici rispetto alla Coupé, come una traversa a X in acciaio posta sotto la vettura, due paratie di torsione sotto la parte anteriore e quella posteriore della vettura e un tubo interno ai montanti anteriori in acciaio ad alta resistenza.

            Oltre alle cinque versioni Youngster, Urban, Passion, Prime e Proxy, ForTwo Cabrio è disponibile con un'ampia gamma di allestimenti per la sicurezza e il confort, tra cui l'integrazione degli smartphone mediante MirrorLink (di serie in abbinamento al Media-System) o il pacchetto Urban Style che comprende i rivestimenti dei passaruota in black e l'assetto ribassato, di serie nella versione urban.

Tags: Smart

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti