Motori

Due Ruote
Volvo, dal 2017 basta chiavi, c'è l'app

Volvo, dal 2017 basta chiavi, c'è l'app

Volvo sarà la prima Casa a commercializzare automobili senza chiavi: a partire dal 2017 ai clienti verrà offerta un’app per smartphone che consentirà di sostituire la chiave fisica con una chiave digitale.twitta

lunedì 22 febbraio 2016

 F.C.

TORINO - Volvo presenta al Mobile World Congress 2016 (22-25 febbraio) di Barcellona, presso lo stand di Ericsson, la prima chiave digitale per auto che dovrebbe esordire sul mercato a breve, già dal 2017, consentendo ai clienti più hi-tech di abbandonare la chiave fisica utilizzando il proprio smartphone per aprire e mettere in moto il veicolo ma non solo: la nuova app di Volvo consente alla chiave digitale sul telefono cellulare del cliente di svolgere tutte le funzioni per cui attualmente si utilizza una chiave fisica, come ad esempio bloccare e sbloccare le portiere o il portabagagli e avviare il motore.


 
PASSEPARTOUT - Questa nuova tecnologia darà inoltre ai clienti la possibilità di gestire più di una chiave digitale attraverso l’applicazione, consentendo loro di accedere a diverse vetture Volvo ubicate in luoghi differenti, a seconda di come cambiano le loro esigenze in fatto di mobilità. Utilizzando la app, le persone potrebbero potenzialmente prenotare e pagare un’auto a noleggio ovunque nel mondo, ricevendo la chiave digitale direttamente e immediatamente sul proprio telefono. All’arrivo, il cliente dovrebbe semplicemente localizzare l’auto a noleggio tramite GPS, aprire la portiera e partire per la sua destinazione, evitando le lunghe e snervanti code che spesso si formano al banco della società di autonoleggio in aeroporto o alla stazione ferroviaria.

VOLVO V90, LA NUOVA AMMIRAGLIA STATION
 
RISPARMIARE TEMPO - La chiave digitale renderà il car sharing molto più semplice e pratico. I possessori di una Volvo potranno utilizzare il telefono cellulare per inviare la loro chiave digitale ad altre persone, consentendo a queste ultime - familiari, amici o colleghi di lavoro - di usare la loro auto. “A noi di Volvo non interessa la tecnologia fine a se stessa. Una nuova tecnologia ha il compito di semplificare la vita dei nostri clienti e di far risparmiare loro tempo. Le esigenze di mobilità si stanno evolvendo e lo stesso vale per le aspettative dei nostri clienti in termini di facilità di accesso all’auto,” ha commentato Henrik Green, Vice-President Product Strategy & Vehicle Line Management di Volvo Cars. “La nostra rivoluzionaria tecnologia con chiave digitale ha la potenzialità di cambiare radicalmente la modalità di accesso a una Volvo e di condivisione della stessa. Invece che rimanere inutilizzate in un parcheggio per l’intera giornata, le automobili potrebbero venire utilizzate più spesso e in modo più efficiente da chiunque desideri il proprietario.”

VOLVO S90, LA RISPOSTA SVEDESE A MERCEDES CLASSE E
 
ARRIVA A BREVE - Volvo prevede di introdurre questa tecnologia in via preliminare nella primavera del 2016 attraverso la sua società di car sharing Sunfleet che opera presso l’aeroporto di Goteborg, in Svezia. Un numero limitato di vetture disponibili sul mercato saranno dotate della nuova tecnologia con chiave digitale l'anno successivo.  “Ovviamente sono molte le possibili soluzioni da considerare relativamente alle modalità di utilizzo di questa tecnologia di chiave condivisa,” ha aggiunto Martin Rosenqvist, New Car Director, Special Products di Volvo Cars. “Aspettiamo con impazienza di vedere in quali altri modi potrà essere utilizzata in futuro questa tecnologia e accoglieremo volentieri qualsiasi nuova idea.”
 

Tags: Volvo

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti