Motori

Due Ruote
Land Rover Discovery Sport traina tre vagoni con la guida semi-autonoma

Land Rover Discovery Sport traina tre vagoni con la guida semi-autonoma

Nonostante il traino massimo certificato sia di 2.500 kg, la Discovery Sport è riuscita a trainare 58 volte il proprio peso, pari a 100 tonnellatetwitta

giovedì 16 giugno 2016

di A.V.

ROMA - Può un’auto trainare un treno? Sì, se si tratta della Land Rover Discovery Sport, che lo ha fatto per 10 chilometri su un tracciato nella Svizzera del nord, portandosi dietro tre vagoni dal peso totale di oltre 100 tonnellate. Nonostante il traino massimo certificato sia di 2.500 kg, la Discovery Sport è riuscita a trainare 58 volte il proprio peso, spinta da un propulsore diesel Ingenium da 180 CV, con una coppia di 430 Nm. Per farlo, la Discovery Sport ha utilizzato la suite di tecnologie Land Rover di traino e trazione, come il Terrain Response, il Tow Assist, il Tow Hitch Assist e l'All Terrain Progress Control - un intero sistema off-road di guida semiautonoma di gestione del motore e dei freni.
 
La trasmissione del veicolo è rimasta invariata, con l'unica modifica rappresentata dall'aggiunta di ruote ferroviarie che agivano da stabilizzatori, installate dagli specialisti dell’Aquarius Railroad Technologies. La Discovery Sport ha trainato senza l'aiuto delle marce ridotte, con la necessaria trazione garantita dalla trasmissione automatica a 9 rapporti. Durante il traino, inoltre, è stato inoltre inserito l’All Terrain Progress Control (ATPC), che consente al pilota di concentrarsi sulla strada o - nel caso della ferrovia - sul tracciato dei binari.
 
La prova di traino è stata effettuata sui 10 km di strada ferrata della Museumsbahn Stein am Rhein in Svizzera, che attraversa il Reno sullo spettacolare ponte di Hemishofen - una storica struttura in acciaio di circa 300 metri, protesa sulla vallata ad un'altezza di 25 metri. 

Tags: Land RoverLand Rover Discoverytraino

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti