Motori

Due Ruote
BMW X1 xDrive25Le iPerformance, ibrida e a passo lungo per la Cina

BMW X1 xDrive25Le iPerformance, ibrida e a passo lungo per la Cina

BMW presenta una nuova versione della X1 a passo lungo, dedicata esclusivamente al mercato cinesetwitta

martedì 6 settembre 2016

di A.V.

ROMA - BMW presenta una nuova versione della X1 a passo lungo, dedicata esclusivamente al mercato cinese, dove questo genere di automobili sono molto apprezzate, soprattutto perché sono quasi sempre guidate da un’autista. Questa X1, che non verrà venduta in altri mercati, si caratterizza anche per il powertrain ibrido plug-in. Il nome completo è BMW X1 xDrive25Le iPerformance e la piattaforma è la stessa impiegata sulla Serie 2 Active Tourer iPerformance, un trasferimento facilitato dal fatto che le due auto sono sviluppate sulla stessa piattaforma, la UKL utilizzata anche dalla nuova generazione di Mini. Questa X1, in ogni caso, guadagna 11 centimetri di passo e porta la misura totale a 2,78 metri.

Il powertrain prevede un motore termico 1,5 litri 3 cilindri turbocompresso da 136 CV accoppiato a un cambio automatico 6 marce, mentre un motore elettrico da 95 CV a spingere le ruote posteriori, realizzando una trazione integrale senza albero di trasmissione. La coppia motrice combinata del sistema è di 385 Nm (220 Nm termici + 165 Nm elettrici), un valore che permette di scattare da 0 a 100 km/h in 7,4 secondi. Il consumo medio omologato, invece, è di 1,8 L/100 km, grazie alla batteria agli ioni di litio da 10,7 kWh che permette anche 60 km di autonomia in modalità solo elettrica. Il tempo di ricarica è di 3 ore e 45 minuti per il 100% della batteria, mentre per l’80% ne occorrono solo tre.

Tra i gadget più interessanti segnaliamo il climatizzatore attivabile da remoto e alimentato dalle batterie, che riesci a bloccare il 99% dei PM 2,5, mentre i servizi ConnectedDrive – che includono l’assistente personale e la chiamata automatica d’emergenza - sono inclusi gratuitamente per dieci anni. Questa X1 sarà costruita direttamente in Cina, negli impianti BMW Brilliance e con il suo acquisto sono inclusi anche una serie di servizi, come l’installazione gratuita di una WallBox o l’utilizzo illimitato di quelle dei concessionari BMW. Ma la Casa bavarese installerà anche 1.500 colonnine pubbliche entro il 2016

Tags: BMWBMW X1

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti