Motori

Due Ruote
Mercedes e il futuro della mobilità

Mercedes e il futuro della mobilità

Una strategia che tra il 2020 e il 2025 porterà sul mercato più di dieci Mercedes completamente elettrichetwitta

martedì 27 dicembre 2016

 Alessandro Vai

TORINO - Mercedes guarda al futuro con una nuova strategia che è racchiusa in quattro lettere: C.A.S.E. che sta a significare una mobilità sempre più connessa, autonoma, shared (condivisa) ed elettrica. La mobilità del futuro sarà sempre più connessa e Mercedes già dal 2015 offre di serie su tutta la gamma una SIM dati/voce, dando inizio al processo di trasformazione dell’auto in una “smartcar”. Nel prossimo futuro le auto dialogheranno con un sistema, con il guidatore e sempre più tra di loro, grazie ad innovativi protocolli e applicazioni come Here e Car-to-X, che preludono alla guida autonoma.

MOBILITA’ - Sviluppare prodotti e soluzioni di mobilità innovative rappresenta da sempre una priorità nelle strategie del Gruppo che è protagonista anche nella sharing economy con car2go e mytaxi. Innovazione che viaggia sulla strada di una mobilità sempre più efficiente ed ecocompatibile verso l’obiettivo zero emissioni grazie alle motorizzazioni elettriche, già presenti oggi nella gamma con la Smart e la Classe B Electric Drive. Una strategia che tra il 2020 e il 2025 porterà sul mercato più di dieci Mercedes completamente elettriche, che rappresenteranno tra il 15 e il 25% del totale delle vendite globali, a cui si aggiungeranno i modelli ibridi.

Tags: MERCEDESmobilitàauto elettrica

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti