Motori

Due Ruote
BMW M760Li xDrive, ammiraglia da corsa

BMW M760Li xDrive, ammiraglia da corsa

Il nuovo 12 cilindri bavarese spinge la berlinona da 2,2 tonnellate a ltro 300 km/h. Abbinando prestazioni a un lusso senza compromessitwitta

lunedì 6 febbraio 2017

 Francesco Colla

ROMA - Bello il downsizing. Splendidi i motori compatti ed efficienti. Eccezionale la tecnologia cylinder on demand. Ma gli amanti dei motori non possono che godere del ritorno del V12 nella gamma BMW, ad equipaggiare il meglio che la casa bavarese sappia offrire al momento, la M760Li xDrive.

Una limousine da 610 cavalli capace di scattare da 0 a 100 km/h in 3”7 e di raggiungere i 305 km/h. Prestazioni migliori della M6 Coupé, attuale benchmark sportivo della casa tedesca.

Il merito è del poderoso motore twin turbo V12 di 6.6 litri, che oltre alla cavalleria da supercar sviluppa una coppia di ben 800 Nm a 1550 giri-minuto, rendendo scattante una berlinona lunga 5,24 metri e pesante 2,2 tonnellate. Un ritorno, quello del 12 cilindri, a 30 anni dal debutto della 750i col 5.0 da 300 cv, il primo V12 tedesco di serie dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. 


Ma oltre alla potenza e alle prestazioni che ci si possono aspettare da un modello fregiato della leggendaria lettera M, ci sono i dettagli. Come i cerchi specifici da 20 pollici abbinati ai freni dedicati da 19 e gli interni esclusivi. Uniti a un lusso da vera ammiraglia, con sedili in pelle Nappa e sistema di infotainment a comandi gestuali, la postazione per smartphome con ricarica wireless e altri effetti speciali degni dell’Enterprise. 

BMW LA GAMMA E IL LISTINO PREZZI

Tags: BMW Serie 7BMW

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti