Motori

Due Ruote
Aventador S, l'abominevole Toro delle nevi

Aventador S, l'abominevole Toro delle nevi

Il massimo dell' "Ego" e il massimo delle prestazioni, anche sulle nevi di Livigno: fototwitta

lunedì 15 maggio 2017

 Francesco Colla

ROMA – Presentata sul finire del 2016, Aventador S è la massima espressione della sportività e della tecnologia Lamborghini. Infatti il motore aspirato V12 da 740 cavalli è per la prima volta abbinato al sistema a quattro ruote sterzanti, a garanzia di una dinamicità estrema quanto le prestazioni: da 0 a 100 km/h in 3” netti e velocità massima di 350 km/h. E quanto il prezzo: si parte da 345 mila euro. Un sogno “mostruosamente proibito” capace, nelle mani giuste, di essere brutalmente efficace anche sulla neve grazie alla trazione integrale e agli pneumatici invernali Pirelli Winter Sottozero.

Per rendere omaggio alla propria top di gamma Lamborghini ha girato a Livigno l’emozionale corto “Aventador S: Dare your EGO at High Altitude”, di cui vi proponiamo anche le immagini del backstage. L’Ego si riferisce alla nuova modalità di guida che consente al pilota di personalizzare i parametri secondo i propri gusti e situazioni. Al volante della supersportiva si sono alternati Jeroen Mul, Lamborghini Squadra Corse GT3 Junior Driver e Filippo Zadotti, responsabile degli istruttori della Lamborghini Accademia, per le scene all’aeroporto di Caiolo. A rendere l’atmosfera ancor più adrenalinica anche un aereo acrobatico del Red Bull Air Race World Championship e un team del Mottolino Freestyle Team. 

LAMBORGHINI: LA GAMMA E I PREZZI

Tags: Lamborghini Aventadorlamborghini

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti