Motori

Due Ruote
Ford GT, più complessa di un caccia, per veri "Top Gun"

Ford GT, più complessa di un caccia, per veri "Top Gun"

Oltre 50 sensori acquisiscono 100 GB di dati all'ora per farla rendere al massimo in tutte le situazioni

twitta

giovedì 20 luglio 2017

 Alessandro Vai

ROMA - In un universo automobilistico sempre più omologato ogni tanto capita ancora qualche auto sviluppata prima per la pista e poi adattata per la strada. Un’auto in grado di far battere forte il cuore agli appassionati, come la Ford GT che ha già nel suo palmares la vittoria di classe nella 24 Ore di Le Mans. Al suo interno si trovano oltre 50 sensori, in grado di monitorare le prestazioni e il comportamento del veicolo, l’ambiente esterno e i comandi del guidatore, per un’esperienza di guida di altro livello che però al contempo non rinuncia al confort.

SENSORI -La Ford GT, infatti, è dotata di sensori di ultima generazione, in grado di gestire in tempo reale ogni parametro dell’auto: dalla posizione dei pedali, del volante e dello spoiler posteriore, al tasso di umidità dell’aria, fino al livello di insolazione. In questo modo vengono acquisiti 100 GB di dati all’ora che vengono elaborati da oltre venticinque moduli elettronici integrati tramite un software, costituito da un codice di 10 milioni di righe superiori a quelle di un jet da combattimento Lockheed Martin F-35 Lightning II.

DATI - Tali moduli elettronici possono analizzare 300 MB di dati al secondo consentendo di mettere in relazione costante le informazioni relative al motore, ai controlli di stabilità, alle sospensioni attive e ai sistemi di aerodinamica attiva con i parametri del selettore delle modalità di guida. Un’altra soluzione innovativa è la seduta fissa, per modellare il telaio in fibra di carbonio con la più bassa sezione frontale possibile, ottimizzando le prestazioni aerodinamiche.

TECNICA - Invece di spostare il sedile in avanti o indietro, si regola la posizione della pedaliera e del volante per aggiustare la propria posizione. Saranno soltanto mille le Ford GT che verranno prodotte nei prossimi quattro anni, con sotto il cofano il motore EcoBoost V6 bi-turbo da 3.5 litri da 656 CV e 745 Nm che la spinge fino a 347 km/h. Il peso a secco è contenuto in 1.360 kg per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,3 secondi. Il prezzo è di circa 400.000 euro, al netto delle personalizzazioni. 

Tags: FordFord GT

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti