Motori

Due Ruote
Volkswagen raggiunge 150 milioni di auto prodotte

Volkswagen raggiunge 150 milioni di auto prodotte

Il marchio di Wolfsburg celebra un traguardo storico: dal 1945 ad oggi ha prodotto 150 milioni di vetture

twitta

venerdì 25 agosto 2017

TORINO - Era il 27 dicembre 1945 quando la prima vettura dell’era postbellica uscì dai cancelli della fabbrica Volkswagen di Wolfsburg. Si trattava di una Type 1 Kafer, affettuosamente ribattezzata Maggiolino.

Nei decenni successivi ne sarebbero stati prodotti altri 21,5 milioni di esemplari e ieri la Casa tedesca ha festeggiato i 150 milioni di auto prodotte: il modello "storico" è un esemplare di Golf GTE. Un traguardo mastodontico, raggiunto anche grazie alle bestseller Passat (20 milioni), Polo (17 milioni) e Golf: quest’ultima, giunta alla settima generazione, è stata venduta in oltre 34 milioni di unità. Il prossimo obiettivo? Produrre un milione di elettriche entro il 2025.

Nell’anno in corso Volkswagen sta lanciando ben 10 modelli in tutto il mondo ed entro il 2020 saranno commercializzati 19 nuovi sport utility, a partire dal T-Roc svelato a Como. 

Tags: volkswagen

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti