Motori

Due Ruote
FIA, Sticchi Damiani vicepresidente fino al 2021

FIA, Sticchi Damiani vicepresidente fino al 2021

Il presidente ACI al fianco di Jean Todt per altri quattro anni: "L'Italia ne esce rafforzata"twitta

venerdì 8 dicembre 2017

ROMA – Dopo essere stato confermato nel ruolo di presidente ACI, Angelo Sticchi Damiani è stato nuovamente eletto vicepresidente della FIA. 

L'Assemblea generale della Federazione, riunitasi a Parigi, ha confermato la leadership di Jean Todt e la vicepresidenza di Sticchi Damiani, che al pari dell’ex manager Ferrari rimarrà in carica fino alla fine del 2021:  "L'Italia - ha detto Sticchi Damiani - esce ancora una volta rafforzata in quanto oggi dispone di una vice presidenza, di un posto al senato Fia con Maria Angela Zappia ed è presente in due nuove commissioni particolarmente prestigiose. Una rappresentanza che consentirà al nostro Paese un ruolo sempre significativo nella definizione di politiche fondamentali per tutti i cittadini: una mobilità sempre più sicura, efficiente, pulita e uno sport automobilistico sempre più spettacolare ed emozionante, ma anche laboratorio di ricerca e tecnologie, modello di importanti valori culturali e sociali".

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti