Motori

Due Ruote
Huayra Lampo, Elkann e Pagani omaggiano la Fiat Turbina

Huayra Lampo, Elkann e Pagani omaggiano la Fiat Turbina

Esemplare unico della hypercar V12 firmato da Garage Italia Customstwitta

venerdì 15 dicembre 2017

 Francesco Colla

ROMA – Pagani Huayra è una delle supersportive più desiderate al mondo. Realizzata artigianalmente nello stabilimento modenese fondato da Horacio è il frutto di un lavoro di sviluppo durato ben sette anni.

Progettata per competere con le più blasonate hypercar Ferrari, Porsche e McLaren vanta un’aerodinamica raffinata abbinata a un motore Mercedes Amg V12 biturbo 6.0 litri da 730 cavalli e 1000 Nm di coppia. Che grazie a un peso ridotto a soli 1350 kg garantisce prestazioni “aeronautiche”, con una velocità massima superiore ai 360 km/h. I prezzi sono ovviamente in linea con l’esclusività della vettura: il listino parte da 1,5 milioni di euro tasse escluse.

Non è stato dichiarato, anche se plausibilmente sarà maggiore i 2 milioni, il prezzo dell’esemplare unico realizzato da Garage Italia Customs, la one-off Huayra Lampo. L’incontro tra l’atelier fondato da Lapo Elkann e il marchio modenese ha dato vita a un’esaltazione della velocità ispirata dalla concept Fiat Turbina degli anni ‘50 (foto sotto), a partire dalla carrozzeria bianco-rossa esaltata da nuove soluzioni aerodinamiche specifiche per il pacchetto Tempesta, kit di aggiornamento sviluppato con Dallara e presentato nel 2016.

Huayra Lampo, Elkann e Pagani omaggiano la Fiat Turbina


Il colore oro originale della scritta Fiat presente sulla vettura originale è stato ripreso ed impiegato nella verniciatura delle anodizzazioni degli elementi in alluminio e nei cerchi che incorniciano l’impianto frenante Brembo con dischi carboceramici. 

L’abitacolo è caratterizzato dalla ricercatezza dei materiali, rigorosamente made in Italy, con l’impiego di una pelle marrone intrecciata a mano con inserti in Solaro e dettagli in elementi in alluminio anodizzati con la tinta bronzo dell’esterno. 

''Siamo abituati a realizzare vestiti su misura per clienti molto esigenti - ha sottolineato Horacio Pagani -. Lavorare per un centro stile come Garage Italia Customs è stata un'esperienza molto stimolante. Elkann ha un'idea molto chiara del bello e dell'italianità e questo ha reso la sfida ancor più stimolante: è stata una collaborazione al rialzo. Quando ci troviamo davanti a una scultura o a un quadro ci riempiamo di emozioni, questo è stato lo spirito con cui è nata questa Huayra''.

“Lavorare a stretto contatto con Horacio Pagani e tutto il suo team è stato molto emozionante in tutte le fasi della realizzazione della Lampo”, afferma  Lapo Elkann, direttore creativo di Garage Italia Customs. “Pagani Automobili rappresenta l’eccellenza nella costruzione artigianale delle automobili, un esempio di stile, eleganza e tecnologia. Tutte le loro auto hanno il nome di un vento. Noi abbiamo scelto il Lampo, un altro elemento della natura ricco di forza, il preludio a qualcosa di inaspettato e sempre magicamente diverso”. 

Tags: Pagani Huayrapagani

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti