Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Opel Corsa GSi: torna la piccola tedesca arrabbiata
0

Opel Corsa GSi: torna la piccola tedesca arrabbiata

Arriva in estate la rinata sportiva compatta con motre 1.4 da 150 cv

giovedì 17 maggio 2018

ROMA – Opel rilancia la sigla GSi, fin dagli anni '80 sinonimo di sportività “made in Russelsheim”. E chi era adolescente in quegli anni ricorda bene la prima Corsa GSi, piccolo sogno proibito che grazie a 98 cavalli consentiva di superare i 180 km/h.

Trent'anni dopo la famiglia GSi torna ad arricchirsi e dopo la Insignia torna la Corsa, equipaggiata con il motore turbo 1.4 litri da 150 cavalli con 220 Nm di coppia (già disponibile sulla Corsa S), per scattare da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi, raggiungendo una velocità massima di 207 km/h.

Un piccola belva progettata per divertirsi, specialmente sulle curve di montagna grazie al cambio a sei velocità con rapporti particolarmente corti, garantendo un ottimo spunto in seconda e terza marcia e una coppia massima che raggiunge l'apice tra i 3.000 e i 4.500 giri.

Il carattere sportivo raggiunge il culmine optando per la versione OPC con pinze freni rosse, abbinati ai cerchi in lega da 18 pollici a richiesta con pneumatici ad alta aderenza 215/40 R18.

Di serie elementi distintivi della carrozzeria quali le prese d’aria maggiorate, il cofano scolpito, lo spoiler posteriore, scarichi cromati e sedili Recaro nell'abitacolo. Il debutto sul mrcato, con prezzi ancora da comunicare, durante l'estate.

Opel Corsa

Commenti

Potrebbero interessarti