Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Honda CR-V, la macchina del mondiale di volley
0

Honda CR-V, la macchina del mondiale di volley

Il brand giapponese conferma la partnership con la Federpallavolo pan ciano in occasione della rassegna iridata (9-30 settembre) la nuova generazione del SUV

mercoledì 25 luglio 2018

Prosegue la collaborazione tra la Federazione Italiana Pallavolo e Honda, già sponsor della Fipav durante la stagione 2016. Così, la filiale italiana del brand giapponese continuerà ad essere l’auto ufficiale della FIPAV anche quest’anno scegliendo i Mondiali maschili per promuovere il nuovo CR-V, il SUV pronto al debutto subito dopo l’estate.

La rassegna iridata si svolgerà in Italia e Bulgaria dal 9 al 30 settembre e vedrà coinvolte città importanti come Roma (gara inaugurale), Bari, Firenze, Bologna, Milano e Torino, dove si disputerà la finale il 30 settembre. L’accostamento tra la Casa di Tokyo e questa importante e diffusa disciplina sportiva è quasi naturale. La pallavolo è sempre stato considerato uno sport sano e aggregante, frequentato da atleti con un certo spessore culturale. Una sorta di stile vita improntato alla crescita ed alla formazione di giovani per un futuro ricco di persone positive, attive, nel rispetto delle regole, dei compagni e degli avversari.

Allo stesso modo Honda può vantare tra i suoi più importanti valori la sportività e l’innovazione tecnologica che da sempre costituiscono la base delle attività di ricerca e sviluppo che danno vita a prodotti collocati sempre ai massimi livelli del mercato per efficienza e competitività.In particolare per quanto riguarda il nuovo Honda CR-V, sin dall’introduzione della prima generazione nel 1997, si è evoluto fino a diventare uno dei SUV più venduti al mondo. L’ultima versione è stata sviluppata per superare le aspettative dei clienti, con caratteristiche uniche notevolmente migliorate. Il nuovo CR-V vanta una gamma di tecnologie sofisticate ed una qualità complessiva di livello superiore.Mostra un nuovo e sofisticato design esterno, con passaruota più ampi e muscolosi e linee più definite sul cofano che esaltano l’impatto estetico. Paragonato ai modelli appartenenti a marchi premium, CR-V evidenzia qualità di guida, comfort, sicurezza, spazio e abitabilità da prima della classe.

Le prime consegne del nuovo Honda CR-V con motore benzina TURBO VTEC da 1.5 litri sono previste per l’autunno. Sarà disponibile con cambio manuale a 6 rapporti o automatico CVT nella doppia versione a 2 e 4 ruote motrici. Per la prima volta in assoluto su CR-V, Honda offre l’opzione a sette posti, con una terza fila dotata di uno straordinario spazio per le gambe per garantire il comfort dei passeggeri nei viaggi a lunga percorrenza.La commercializzazione dei modelli ibridi seguirà agli inizi del 2019. Il nuovo Honda CR-V sarà esposto in anteprima presso i palazzetti dello sport delle città interessate dal Mondiale, pronto per essere ammirato da tutti i tifosi e appassionati. Il SUV di casa Honda, per le sue inconfondibili doti di spazio e comfort, rappresenta l’auto ideale per soddisfare le esigenze di un target familiare che si sposa perfettamente con il profilo degli amanti della pallavolo.

honda cr-v

Commenti

Potrebbero interessarti