Motori

Due Ruote
Ford Focus ST3 Wagon: prova su strada

Ford Focus ST3 Wagon: prova su strada

Al volante della versione turbodiesel da 185 cv della familiare dell'Ovale Blu

twitta

domenica 10 settembre 2017

 Francesco Colla

ROMA – Negli ultimi anni Ford sta spingendo sul gas. La poderosa  Mustang, la supercar GT, l’arma letale per tutti Focus RS, dimostrano che il marchio di Detroit sa costruire non solo monovolume, utilitarie e sport utility ma anche macchine prestazionali.

E per aggiungere un po’ di pepe alla vita in famiglia di tutti i giorni basta scegliere la Focus Wagon ST3 in versione 2.0 TDCi da 185 cavalli. Più morigerata della sorella col benzina EcoBoost da 250 cv, garantisce comunque prestazioni interessanti, in abbinamento al cambio automatico Powershit: da 0 a 100 km/h in 7”8 e velocità massima di 218 km/h.

Le ambizioni sportive dell’esemplare in prova, con carrozzeria Stealth Grey, sono sottolineate dall’assetto ribassato, dal doppio scarico esagonale, l’aggressivo splitter anteriore e dai cerchi da 19” neri con pinze freni rosse a contrasto. Così come gli interni, caratterizzati da sedili racing Recaro a regolazione elettronica, pedaliera sportiva e quadro strumenti supplementare sulla plancia dove visualizzare pressione del turbo e dell’olio. 

L’infotainment è affidato al sistema Sync 3, con display touchscreen da 8 pollici compatibile con Apple e Android. Molto intuitivo ha inoltre il vantaggio di presentare tasti belli grandi e quindi facili da premere. Tra i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida troviamo invece il cross traffic alert che segnala i veicoli in arrivo, l’adaptive cruise control, frenata automatica d’emergenza e il lane keeping aid per il mantenimento della vettura in corsia. 

Pur essendo un diesel il motore emette un sound grintoso e gradevole; nel traffico il servosterzo elettrico progressivo garantisce una maneggevolezza notevole e in città la guida è piacevole. Anche se Focus ST3 esprime il meglio di sé nel misto veloce, dove la taratura rigida delle molle e il baricentro basso garantiscono una guida sportiva e priva di rollio. Corposa e immediata, inoltre, la risposta del motore e anche a bassi regimi la ripresa è notevole. 

Vale i 37.400 euro del listino? Indubbiamente la Focus ST3 è un modello intrigante, capace di coniugare lo spazio di una famigliare compatta al divertimento di una sportiva addomesticata. Certo con quella cifra la scelta in fatto di cavalli non manca. 

Tags: FordFord Focus ST

Tutte le notizie di Prove

Approfondimenti

Commenti