Motori

Due Ruote
Bmw M5: in pista con la nuova super berlina di Zanardi

Bmw M5: in pista con la nuova super berlina di Zanardi

Alex Zanardi ha presentato a Vallelunga la la sesta generazione di super berlina bavarese da 600 cavalli. L'abbiamo provata anche noi: il videotwitta

lunedì 9 aprile 2018

 Francesco Colla

ROMA – Dal 2006 ad oggi la Bmw Driving Experience ha coinvolto oltre 50 mila persone, con i suoi corsi di guida sicura e sportiva tenuti dagli istruttori della scuola GuidarePilotare dell'ex pilota di F1 Siegfried Stohr.

La stagione 2018 si è aperta al circuito Piero Taruffi di Vallelunga, con la solenne benedizione di Alex Zanardi, pilota e campione paralimpico, da anni ambasciatore del marchio bavarese. Che prima di scendere in pista ha promosso la nuova campagna per la sicurezza stradale #CoverYourPhone, invitando gli automobilisti a coprire il proprio telefono quando si guida per non lasciarsi distrarre.

Alex ha anche ricevuto da Bmw Italia una M5 speciale in colore opaco individual Frozen Dark Silver e interni in pelle Merino Full Black, opportunamente modificata per le sue esigenze Di pilota speciale. La vettura è infatti dotata di dispositivo freno di servizio a leva comandato a mano e di acceleratore satellitare manuale wireless bluetooth (prodotto da Fadiel Italiana), per consentirgli di guidare con la stessa sensibilità di una persona normodotata.

Zanardi è stato il primo a scendere in pista, scatenando i 600 cavalli erogati dal motore V8 della sesta generazione di berlina sportiva. “Salire a bordo della M5 è qualcosa di straordinario. Non solo per la velocità in sé ma perché quando sei alla guida ti senti parte di un tutt’uno con la pista. – ha detto Zanardi – Tutte le volte che provo una M penso di essere all’apice della perfezione, eppure ogni volta mi rendo conto di come Bmw riesca ad alzare l’asticella alla ricerca dell’auto perfetta”.

Impossibile dargli torto. La M5 coniuga le qualità estetiche di una berlina premium a doti dinamiche eccezionali. Perché oltre alla potenza, che garantisce uno scatto 0-100 km/h in 3,4 secondi, il settaggio specifico delle sospensioni, lo sterzo, il cambio e il sistema frenante sono da sportiva vera. Pronta, grazie alla trazione integrale xDrive disinseribile, a trasformarsi in un'esaltante macchina da drifting scaricando tutta la coppia sull'asse posteriore. Al prezzo, ovviamente esclusivo, di 122 mila euro.

BMW: LA GAMMA E I LISTINI

Bmw Driving Experience, con la M5 in pista

Tags: BMW M5Alex Zanardi

Tutte le notizie di Prove

Approfondimenti

Commenti