Motori

Due Ruote

Infiniti Q60, la biturbo asiatica sfida le coupé tedesche

Svelata al Salone di Detroit 2016 la nuova generazione di coupé Infiniti con motore biturbo da 405 cavalli: il debutto europeo è atteso per la fine dell'anno. twitta

mercoledì 13 gennaio 2016

 Francesco Colla

ROMA - Nel 2015 Infiniti ha immatricolato in Italia 358 vetture (dati UNRAE). Certo non sono molti, specialmente se pensiamo che globalmente ne ha venduti 215 mila (record assoluto per il marchio), ma rispetto ai 156 dell'anno precedente significano una crescita del 130%. Segno che il giovane premium brand Nissan sta iniziando a farsi conoscere anche da noi e le prospettive per il nuovo anno sono promettenti, con le compatte Q30 e QX30 sbarcate sul mercato per insidiare il segmento di Mercedes Classe A e GLA. E con l'unveiling della nuova Q60, Infiniti sembra seriamente intenzionata a offrire anche una valida alternativa a modelli come Audi A5 Coupé, BMW Serie 4 Coupé e Mercedes C Coupé.

TERZA GENERAZIONE - Dopo l'unveiling al Salone di Detroit, Carlos Ghosn, CEO di Nissan Motor Corporation e dell’Alleanza Renault-Nissan, ha commentato: "La terza generazione della iconica coupé sportiva di Infiniti, la nuova Q60, nasce dal  patrimonio del marchio Infiniti con la sua storia di leadership tecnologica e rafforza la reputazione del brand per le prestazioni, l'eleganza ed il design imperniati attorno conducente".

V6 BITURBO - Il design potente è supportato dal nuovo motore 3.0 litri V6 biturbo che ha già debuttato sulla versione più spinta della Q50, in grado di sviluppare 405 cavalli, cui dovrebbe essere affiancato anche più "sobrio" quattro cilindri da 211 cv. Per garantire il massimo comfort abbinato a una guida sportiva, nuova Q60 è inoltre dotata del sistema di sospensioni Dynamic Digital Suspension, della seconda generazione del Direct Adaptive Steering (sterzo elettronico diretto) e di Drive Mode Selector che offre la possibilità di personalizzare le risposte e la taratura dello sterzo in base alle proprie preferenze.

EQUILIBRATE PRESTAZIONI - Roland Krueger, Presidente di Infiniti Motor Company, ha aggunto: “Infiniti Q60 trasmette potenza, eleganza attraverso il suo design personale e ha le caratteristiche per abbinare  equilibrate prestazioni, grazie a tecnologie di nuova generazione abbinate ad una elevata potenza fino a 405 CV. Q60 contribuirà ad  affermere la leadership di Infiniti nel segmento delle coupé sportive di lusso."

Tags: Infiniti Q60Infiniti

Tutte le notizie di Salone di Detroit

Approfondimenti

Commenti