Motori

Due Ruote
Salone di Detroit, Volkswagen punta ancora sull'elettrificazione

Salone di Detroit, Volkswagen punta ancora sull'elettrificazione

'inedita gamma elettrica che scriverà il futuro della Volkswagen si arricchirà di una nuova concept car che debutterà in Michigantwitta

giovedì 22 dicembre 2016

 Alessandro Vai

TORINO - Al prossimo Salone di Detroit Volkswagen svelerà la seconda concept car della gamma I.D., ovvero i veicoli 100% elettrici che avranno il compito di traghettare il marchio si Wolfsburg nel futuro, lasciando alle spalle il capitolo nero del Dieselgate. A livello stilistico il prototipo crea, secondo Volkswagen, “un collegamento tra le leggendarie origini del marchio Volkswagen e il suo futuro elettrico” e osservando l’unico teaser disponibile si intuiscono forme che potrebbero ricordare quelle del mitico T1, cioè il pullmino del 1950 derivato dal Maggiolino.

DESIGN - È un’ispirazione di design già sperimentata lo scorso anno con il Budd-e, un altro concept elettrico presentato lo scorso anno al CES di Las Vegas. A livello tecnico, invece, il nuovo concept sfrutterà la nuova piattaforma modulare elettrica che rispetto a quelle tradizionali per motori endotermici lascia molta più libertà “di matita” a progettisti e designer.

FUTURO - Inoltre, il concept avrà anche un sistema di guida autonoma totale, con una soluzione spettacolare che consentirà al volante di scomparire nel cruscotto premendo il logo al centro della corona. Dopo la I.D. presentata allo scorso Salone di Parigi, dunque, Volkswagen prosegue sulla strada dell’elettrificazione, mostrando scampoli di un futuro che diventerà presente non prima del 2020 ma che in ogni caso è già tracciato. 

Tags: volkswagenVolkswagen IDSalone di Detroit

Tutte le notizie di Salone di Detroit

Approfondimenti

Commenti