Motori

Due Ruote
Nuova Renault Talisman Sporter, ecco la wagon premium

Nuova Renault Talisman Sporter, ecco la wagon premium

Renault presenta al Salone di Francoforte la versione station wagon della nuova Talisman: stesse dimensioni ma più spazio interno. E qualche "chicca" tecnologica in esclusiva. twitta

mercoledì 26 agosto 2015

 Francesco Colla

ROMA - Lo scorso luglio vi avevamo presentato la Talisman, erede designata dell'ormai datata Laguna, che arriverà sul mercato italiano entro la fine dell'anno. Ora, prevedibilmente, Renault raddoppia andando a presentare Talisman Sporter, versione station wagon della segmento D: il debutto al Salone di Francoforte (15 - 27 settembre), l'arrivo nelle concessionarie a metà 2016. Le dimensioni sono le stesse della berlina: 4,86 m di lunghezza, 1,87 m di larghezza e 1,46 m di altezza (con un interasse di 2,81 m) mentre la capacità di carico (a sedili posteriori abbattuti) aumenta fino a 1700 litri, con un bagagliaio di 572 litri facilmente accessibile grazie al portellone con apertura elettronica. La vera differenza, anticipa Renault, sta nell'abitabilità interna: 30 mm supplementari di altezza nella parte posteriore e vani all'interno dell'abitacolo con una capacità di 25 litri.


Inoltre gli interni sono equipaggiati con sedili anteriori a regolazione elettronica con dieci diverse posizioni, implementati, novità della Sporter, con la funzione di ventilazione integrata per un miglior comfort in caso di alte temperature e una scocca semi-rigida "Cover Carving Technology", integrata nello schienale che offre maggiore abitabilità ai passeggeri posteriori con 3 cm di spazio extra per la ginocchia. La dotazione tecnologica comprende di serie un tablet R-Link 2 da 7 pollici o disponibile anche nel formato 8.7 pollici, per gestire i comandi di assistenza alla guida oltre alle funzioni classiche di navigazione, audio e climatizzazione. Inoltre, la fruizione del display touch-screen è completata dal comando rapido, dal joystick sulla consolle centrale e dai comandi al volante. In fatto di assistenza alla guida, la Sporter offre, al pari della sorella berlina la tecnologia Multi-Sense che consente di scegliere tra quattro modalità di guida: Comfort, Sport, Neutra ed Eco, oltre alla modalità “Perso” totalmente personalizzabile.

Anche i motori sono gli stessi della sedan: i due benzina Energy TCe  da 150 e 200 cavalli abbinati al cambio automatico EDC a doppia frizione 7 marce e i tre diesel Energy dCi con potenze da 110, 130 e 160 cavalli e abbinabili al cambio automatico o al manuale 6 marce. Talisman Sporter sarà proposta anche nella versione top di gamma Initiale Paris caratterizzata da un'esclusiva tinta esterna Nero Ametista, sellerie in pelle “pieno fiore” Nappa e vetri laterali laminati per un'insonorizzazione perfetta. 

Tags: RenaultRenault Talis

Tutte le notizie di Salone di Francoforte

Approfondimenti

Commenti