Motori

Due Ruote

Bentley Bentaya, il SUV esagerato: 300 km/h di massima

La Casa di Crewe dichiara in anteprima le prestazioni della sua prima sport utility: 301 orari nei test. Il videotwitta

lunedì 7 settembre 2015

 Francesco Colla

Per chi può, per usare un eufemismo, e ama le sport utility il 2016 si prospetta come un anno eccezionale. In attesa di Maserati (Levante) e Rolls-Royce, al Salone di Francoforte infatti vedremo non solo l'F-Pace, primo crossover Jaguar, ma anche l'atteso Bentayga, modello con cui anche Bentley debutta nel segmento più vivace del mercato. E a giudicare dal video sarà un esordio col botto: il Bentayga si propone nientemeno come SUV più veloce e potente sul mercato, in virtù del suo motore W12 da oltre 600 cavalli in grado di spingere il modello a 301 km/h nei recenti test condotti dalla Casa britannica in una località non meglio precisata. Tanto per capirci, il top di gamma della famiglia Porsche Cayenne, la Turbo S da olre 170 mila euro, raggiunge i 284 orari, mentre la Mercedes GLE 63 AMG S tocca i 280. Bentley si pone quindi come il non plus ultra della categoria, in attesa che Rolls e Lamborghini non scendano in campo.

Tags: Bentley BentaygaBentleySalone di Francoforte

Tutte le notizie di Salone di Francoforte

Approfondimenti

Commenti