Motori

Due Ruote
Skoda VisionS, a Ginevra prototipo di SUV ibrido

Skoda VisionS, a Ginevra prototipo di SUV ibrido

Il marchio Volkswagen porta al Salone di Ginevra il prototipo della sua prima sport utility ibrida che unisce grandi dimensioni a consumi (molto) contenuti. twitta

mercoledì 17 febbraio 2016

 Francesco Colla

ROMA - La Vision presentata a Ginevra 2014 è diventata l'attuale Superb e se tanto ci dà tanto la VisionS concept tra un anno o poco più arriverà in versione definitiva, lanciando Skoda nel segmento dei grandi SUV. E già questa è una notizia, ma in attesa di conoscere i dettagli al Salone di Ginevra possiamo anticipare che anche (vedi Kia Niro) il marchio ceco si sta dirigendo in direzione ibrida e il 1° marzo toglierà il velo a VisionS, realizzato sulla piattaforma MQB Volkswagen: 4,7 metri di lunghezza, 1,91 di larghezza e 1,68 di altezza con un passo di 2,79 metri e un abitacolo in grado di ospitare sei passeggeri su tre file di sedili.   

SKODA SUPERB, FOTO E PREZZI

50 KM CON UN LITRO - Grandi dimensioni e propulsione innovativa, affidata al motore benzina (sempre Volkswagen) 1.4 TSI da 156 cv abbinato a due motori elettrici per un totale di 225 cavalli, uno scatto 0-100 km/h in soli 7,4 secondi e una velocità massima di 200 km/h. Il tutto rispettando l'ambiente: Skoda afferma che VisionS è in grado di percorrere 100 km con nemmeno 2 litri di benzina a fronte di emissioni ridotte a 45 grammi per km e di offrire un'autonomia elettrica di 50 km e una combinata di circa 1000 km. Inoltre, onde soddisfare le sempre crescenti esigenze della clientela in fatto di infotainment, il brand ceco ha sviluppato un innovativo sistema con un interfaccia posizionato su ogni sedile. 

SALONE DI GINEVRA 2016, TUTTE LE ANTEPRIME

Tags: Skoda VisionSSkodaSalone di Ginevra

Tutte le notizie di Salone di Ginevra

Approfondimenti

Commenti